▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

ATON IT presenta la nuova struttura organizzativa

Obiettivi biennali definiti, autonomia manageriale e cooperazione tra le sei nuove Business Unit dell’azienda

“Innovare è un nuovo modo di vedere il mondo”: ATON IT ha presentato la nuova struttura aziendale, gli obiettivi e le strategie dei prossimi due anni partendo dal proprio pay-off che da sempre la rappresenta.

Nel corso del convegno aziendale, tenutosi presso l’Hotel Principe di Pomezia, vicino alla sede romana di proprietà dell’azienda, Fulvio Duse, COO di ATON IT, ha illustrato la nuova struttura e il relativo organigramma in ambito governance ed engagement che avrà il compito di portare agli obiettivi prefissati entro il 2026, tra cui l’incremento del 50% dei ricavi complessivi e l’aumento dell’organico di 70 unità.
Di fronte a una platea che ha visto presenti le principali figure apicali dell’azienda, provenienti dalle varie sedi italiane, Fulvio Duse e Alessandro Valenza, Direttore operativo e di coordinamento della nuova struttura organizzativa, hanno presentato il nuovo assetto di ATON IT basato su sei Business Unit, ciascuna con un team composto da un Business Unit Manager, una compagine tecnica e una commerciale che, pur operando in autonomia, avranno il compito di interagire e cooperare tra loro.

Ogni Business Manager avrà un proprio target sulla base del piano annuale condiviso con la Direzione, sarà autonomo nella scelta delle modalità per raggiungere gli obiettivi prefissati, avrà il governo della proposizione commerciale e dovrà coordinarsi, ove richiesto dall’azienda, con gli altri Business Manager per le proprie aree di competenza: Time&Material, Data Analytics, System Integration e Sviluppo Software, Cybersecurity, Digital Analytics & Engagement, Retail & GDO Payment Interfaces.

Scopo di ATON IT è quello di creare tra le sei Business Unit una sana concorrenza assicurando compatibilità, intercambiabilità, interoperabilità.

“In questi 10 anni di presenza sul mercato – ha dichiarato Fulvio Duse COO di ATON IT - abbiamo sempre giocato un ruolo di protagonisti nell’innovazione tecnologica. In un contesto socio-economico in continua evoluzione, si deve conoscere accuratamente il business, ma anche avere una visione globale delle dinamiche economiche e sociopolitiche per essere competitivi. Con questa vision abbiamo dato vita alla nuova struttura organizzativa che ci porterà agli obiettivi fissati, tenendo conto dei nostri punti di forza: un’azienda sana, presente su tutto il territorio nazionale, che gode ottimi rapporti con i centri di ricerca universitaria, partner e clienti, costantemente impegnata in ricerca e sviluppo industriale”

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter