googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Mercatone Uno, concessa la Cassa Integrazione Straordinaria

Il provvedimento, recepito gli scorsi giorni, prevede la concessione della Cigs per un anno, con decorrenza 7 aprile 2015, per gli oltre 3 mila dipendenti.

Tecnologie & Trend
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha approvato il decreto per la concessione della Cassa Integrazione Straordinaria per il personale dipendente di Mercatone Uno in Amministrazione Straordinaria.
mercatone-uno.jpgIl provvedimento, recepito gli scorsi giorni, prevede la concessione della Cigs per un anno, con decorrenza 7 aprile 2015, per gli oltre 3 mila dipendenti.
Il provvedimento - afferma un comunicato dell'azienda - è stato ottenuto in tempi particolarmente rapidi, anche grazie ad una sinergica collaborazione tra i Commissari Straordinari e le istituzioni, che stanno cooperando per limitare gli impatti negativi della crisi aziendale sul personale, su clienti e fornitori.
Per i Commissari Straordinari del gruppo Mercatone Uno, il provvedimento del ministero del Lavoro consentirà il pagamento delle indennità al personale interessato dalla Cigs: con il decreto approvato nei giorni scorsi, sostanzialmente tutto il personale dipendente di Mercatone Uno ha una copertura economica, derivante o dall'indennità di cassa integrazione o dalla retribuzione ordinaria dopo il riavvio delle attività dei punti vendita.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche