googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Aerei e treni, nessun sciopero per il 24 e 25 ottobre

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, con propria ordinanza, ha deciso il differimento ad altra data degli scioperi nel settore aereo e ferroviario indetti per il 24 e 25 ottobre 2015.

Mercato
Graziano Delrio, Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, con propria ordinanza, ha deciso il differimento ad altra data degli scioperi nel settore aereo e ferroviario indetti per il 24 e 25 ottobre 2015.
Lo annuncia, in una nota, il ministero dei Trasporti, precisando che "il provvedimento si è reso necessario ed urgente allo scopo di evitare un pregiudizio grave ed irreparabile al diritto di libera circolazione costituzionalmente garantito".
In particolare, sono differiti:
- lo sciopero del personale dipendente della Società WFS Ground Italy (ex Ata Italia) sugli scali di Milano Linate e Malpensa del giorno 24 ottobre 2015, durata 8 ore - dalle ore 10.00 alle ore 18.00 - proclamato dalla Organizzazione sindacale USB Lavoro Privato;
- lo sciopero del personale dipendente delle Società del Gruppo FSI, Società Trenord, dei giorni 24 e 25 ottobre 2015, durata 24 ore - dalle ore 21.00 del 24 alle ore 21.00 del 25 ottobre - proclamato dalla Organizzazione sindagale CAT;
- lo sciopero del personale dipendente delle Società del Gruppo FSI, Società Trenord e Personale Mobile della Società NTV, dei giorni 24 e 25 ottobre 2015, durata 24 ore - dalle ore 21.00 del 24 alle ore 21.00 del 25 ottobre - proclamato dalla Organizzazione sindacale Cub Trasporti;
- lo sciopero del personale dipendente delle Società del Gruppo FSI, Società Trenord, dei giorni 24 e 25 ottobre 2015, durata 24 ore - dalle ore 21.00 del 24 alle ore 20.59 del 25 ottobre - proclamato dalla Organizzazione sindacale USB Lavoro Privato.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche