googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Buffalo Technology, nuove soluzioni Nas Ssd con interfaccia 10 GbE

Debutta TeraStation 5210DF, soluzione Nas con due Ssd da 256 GB, oppure due da 1 TByte e interfaccia 10 GbE, e un nuovo switch unmanaged 10 GbE, disponibile con 8 o 12 porte 10 GbE.

Prodotti
Buffalo Technology completa la famiglia dei Nas TeraStation con modelli tradizionali e con soluzioni dotate di dischi allo stato solido, Ssd. La TeraStation 5210DF fa parte di quest’ultima ed è disponibile con due Ssd da 256 GB oppure due da 1 TByte e grazie all’interfaccia 10 GbE, che garantisce un transfer rate superiore ai 550 MB/s, risulta una scelta interessante per i professionisti di editing grafico e per tutti coloro che devono effettuare veloci backup.
buffalo technology nas.JPGTra le altre caratteristiche di rilievo ricordiamo il processore quad-core con 4 GB di Ram Ecc, il boot autentication e la crittografia Aes a 256 bit.
I prezzi (IVA esclusa) sono di 749,00 Euro per la versione da 512 GB e 1.399,00 per quella più capiente.
guerini.JPG"TeraStation 5210DF nasce anche in seguito alle richieste della nostra clientela, che da tempo desiderava una soluzione dal prezzo sostenibile e in grado di offrire elevati transfer rate- puntualizza Massimiliano Guerini, Italian Sales Manager di Buffalo Technology -. Questa soluzione, al contempo, risolve, però, anche l'esigenza di numerose realtà che operano quotidianamente in ambienti caratterizzati da continue vibrazioni, situazioni in cui i tradizionali hard disk sono soggetti a frequenti guasti, mentre le unità Ssd non accusano il minimo problema poiché non hanno parti in movimento".
Tra le altre novità ricordiamo la 5410DN, una soluzione a quattro bay basata sul microprocessore quad core AL314 con una frequenza di clock di 1.7 GHz, affiancato da 4 GByte di Ddr3 di tipo Ecc. Molto interessante la dotazione di interfacce che comprende due Usb 3.0, due Gigabit Ethernet e una 10 Gigabit mentre il firmware di questa periferica è memorizzato sia sugli hard disk sia sulla scheda madre, di conseguenza il Nas continua a funzionare anche in caso di danneggiamento di una delle due copie.
Per quanto riguarda gli hard disk, Buffalo propone solo soluzioni complete di quattro HD scelti tra i modelli studiati appositamente per questo impiego. La garanzia è di 3 anni on center (anche sugli HD), ma con l’advanced replacement del disco in 24/48 ore.
Buffalo ha inoltre annunciato la famiglia di switch unmanaged 10 GbE BS-MP20, disponibili con 8 o 12 porte 10 GbE. Grazie alla compatibilità con lo standard IEEE802.3bz, queste unità possono operare anche alle velocità intermedie di 2.5 e 5 Gb/s senza richiedere l'aggiornamento dei cablaggi a Cat 6a o Cat 7, vincolo richiesto per i 10 Gigabit.
buffalo switch.JPG
I nuovi switch sono coperti da una garanzia di 3 anni e hanno un prezzo (IVA esclusa) di 599,00 euro la versione a 8 porte e 899,00 quella a 12 porte.
Infine, per quanto riguarda il canale, Buffalo effettua solo alla vendita indiretta tramite distributore (Attiva, Computer Gross, Esprinet, Ingram Micro, Tech Data) mentre è disponibile anche un programma per rivenditori, Var e System Integrator declinato su 3 livelli di partnership (Silver, Gold, Platinum).
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche