LG, un LED display da 130” per sale riunioni e video conferenze

LG Electronics con la serie LAAF offre, in un’unica soluzione, la chiarezza e la luminosità della tecnologia LED, un sistema audio integrato e immagini realistiche.

Prodotti
Le moderne aziende collaborano sempre più frequentemente con partner di diversi Paesi e sempre più spesso vengono organizzati meeting in cui non tutti i partecipanti si trovano fisicamente nella stessa meeting room. In questi casi, l’efficienza e la semplicità di gestione delle soluzioni tecnologiche si rivelano aspetti fondamentali per la riuscita di un meeting.
Per soddisfare questa esigenza, LG mette a disposizione del mercato business soluzioni innovative in grado di facilitare la collaborazione a distanza. I display LED per sale riunioni da 130” della serie LAAF, infatti, sono stati pensati specificatamente per videoconferenze, screen-sharing o presentazioni, e si distinguono per l’elevata qualità delle immagini e la semplicità di utilizzo.
laaf frontQuesti display, dotati di una risoluzione 1920x1080 e con un pixel pitch da 1,5 mm e una luminosità da 500nit soddisfano le moderne esigenze di conference room di medie e grandi dimensioni. Il sistema audio incorporato da 162W con capacità di 4,5W in 36 punti separati consente agli utenti di comunicare e condividere immagini senza bisogno di prevedere altoparlanti esterni.
Grazie alla compatibilità con il formato HDR 10 (High Dynamic Range), queste soluzioni garantiscono la riproduzione di immagini con una profondità ed effetti tridimensionali estremamente realistiche. La restituzione conforme e uniforme del colore da angoli di visione sempre più ampi e senza distorsioni consente ai partecipanti di interagire con i contenuti anche in ambienti grandi e affollati. Questi display, non sono solo dotati di funzionalità estremamente avanzate, ma sono anche semplici da utilizzare.

Grazie alla compatibilità con LG SuperSign CMS, una soluzione software completa per la gestione integrata dei contenuti, è possibile di creare e condividere i contenuti in modo semplice e ottenere, inoltre, un notevole risparmio di tempo e la possibilità di operare in modo più efficace ovunque ci si trovi.
laaf ambientataNaturalmente, queste funzionalità dipendono anche dall'installazione e dalla piattaforma utilizzata dagli altri partner ed è proprio per questo motivo che LG ha progettato la serie LAAF in modo che fosse compatibile con la maggior parte dei sistemi AV. Questi display sono, inoltre, certificati Creston Connected per un’integrazione perfetta e un controllo automatico che li rende ideali per l’utilizzo nelle sale riunioni.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Allarme sovrapposizione e accumulo di soluzioni di sicurezza, Come aiutare le imprese a rivolvere il rompicapo della complessità.

Speciale

Il perimetro digitale senza confini: serve visibilità completa e pervasiva

Speciale

Uffici “ibridi” e modalità di lavoro “fluida”: come costruire una sicurezza “spaziale” ed evitare blocchi?

Speciale

Flessibili e lontani da possibili guai causati da attacchi informatici? Guai con i ransomware?

Speciale

Programmi di canale

Calendario Tutto

Ott 19
Dell EMC Networking Webinar for Resellers
Ott 19
Con le soluzioni Finanziarie hai accesso a nuovi business
Ott 20
Think Summit Italy - 20 ottobre
Ott 20
Microsoft CSP: Incentivi per i Partner: istruzioni per l’uso
Ott 20
Red Hat OpenShift + Veeam Kasten K10 = La soluzione per le applicazioni Kubernetes con la protezione dei dati assicurata!
Ott 20
Verso un nuovo scenario lavorativo: sfide e soluzioni nell'era hybrid workforce
Ott 21
Omnicanalità e Customer Experience – Come stanno cambiando i modelli di vendita e come la tecnologia Newland può aiutare a gestirli
Ott 21
Think Summit Italy - 21 ottobre
Ott 21
Azure Cognitive Services

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche