googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Buffalo, un interlocutore unico per il backup aziendale

Lo specialista storage mette a disposizione del canale soluzioni Nas dall’uso estremamente semplice, fornite con dischi e corredate di garanzia triennale che copre i sistemi nella loro totalità

Vendor
Il backup dei dati è ormai sinonimo di continuità operativa. In caso di malfunzionamenti, guasti, errori umani oppure attacchi da parte di cybercriminali, una copia di backup rappresenta, infatti, un’importante àncora di salvezza. “L’argomento è ben percepito dalle aziende e tutte le imprese si dimostrano ormai sensibili al tema del backup, mostrando un particolare interesse nei confronti delle soluzioni proposte” afferma Massimiliano Guerini, Italian Sales Manager di Buffalo, indicando gli step indispensabili per disegnare una corretta backup strategy aziendale. In primo luogo, utilizzare strumenti professionale e non il ‘fai da te’; in secondo luogo, applicare una corretta politica di backup giornaliero, settimanale e mensile; e, infine, avere più copie di backup, seguendo la regola del 3-2-1, ovvero disporre di tre copie dei dati, conservarle su due supporti diversi e averne una copia off-site. Nel mercato del backup Buffalo è considerato un pioniere per la sua offerta Nas.

“Dai competitor ci distinguiamo per alcuni aspetti fondamentali. Innanzitutto, i nostri Nas includono i dischi, garantiti e certificati. I nostri prodotti sono, poi, caratterizzati da un’estrema semplicità d’uso, cui si aggiunge un sistema chiuso e sicuro, l’impossibilità di installare App di terze parti, la garanzia Vip service e la presenza di software di backup incluso” chiarisce Guerini, ricordando come attualmente Buffalo stia spingendo soprattutto sui Nas della famiglia TeraStation, ovvero la serie business, che dalle soluzioni desktop a 2 bay arriva alle proposte rack a 12 bay con capacità massima di 192 Tbyte.
buffalo massimiliano gueriniMassimiliano Guerini, Italian Sales Manager di Buffalo
Tutti sistemi venduti con i dischi inclusi e una garanzia Vip service di tre anni, che in caso di guasto prevede un advanced replacement dei dischi entro le 24 ore. “Non da ultimo, i nostri Nas sono tutti Made in Japan” sottolinea l’Italian Sales Manager, pronto a evidenziare come la semplicità del loro utilizzo, la loro indiscussa affidabilità e la garanzia offerta permettano di rispondere nel migliore dei modi a quelle che sono le esigenze del mercato in ambito backup, in particolare delle Pmi. Per questo, secondo il Manager, sono i sistemi perfetti per il canale Smb. “Molti rivenditori propongono le nostre soluzioni perché sono molto semplici da configurare, sono subito pronte all’uso e offrono una garanzia di grande appeal. Normalmente i dealer non amano destinare tempo ad assemblare i Nas, ricercare gli hard disk e farsi carico di risolvere i problemi di garanzia legati ai diversi fornitori: con i nostri prodotti siamo in grado di risolvere tutte queste problematiche, assicurando loro un interlocutore unico e una garanzia in grado di coprire tutto il Nas, dischi compresi” spiega Guerini.

Un supporto costante al canale
Intenso e continuo il supporto offerto da Buffalo ai suoi partner, visitati con cadenza periodica o contattati tramite call, anche per sensibilizzarli su quelle che sono le ultime novità tecnologiche e le nuove tendenze in atto. Un aspetto quest’ultimo per cui Buffalo è molto apprezzata dai suoi dealer. “Per aiutarli a proporre al meglio le ultime novità, abbiamo anche attivato un programma NFR - Not For Resale, che consente ai nostri rivenditori di mantenere aggiornate le proprie show room con le proposte più recenti” spiega Guerini, che sottolinea anche la disponibilità continua dei tecnici e dei commerciali Buffalo nelle fasi di pre-vendita e d’installazione, in tutti i casi in cui dovessero sorgere problematiche particolari o per la realizzazione di progetti specifici in ambito privato e government. “Un supporto totalmente gratuito e molto apprezzato per puntualità e competenza non solo dai dealer, ma anche dai clienti che ne hanno avuto bisogno” conclude l’Italian Sales Manager, ricordando come sul fronte marketing Buffalo garantisca ai partner la partecipazione ad eventi organizzati in collaborazione con i distributori e un calendario continuamente aggiornato di interessanti promozioni dedicate.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche