Symbolic, accordo distributivo con il vendor di cybersecurity Systancia

Il VAD italiano avvia una partnershipcon il vendor specializzato nello sviluppo di software di cyber security specializzato nello sviluppo di soluzioni per il telelavoro sicuro, basate sulla tecnologia ZTNA, e per il controllo degli accessi privilegiati (PAM)

Distributori
Symbolic, distributore a valore focalizzato sulla sicurezza dei dati e delle reti, ha siglato un accordo distributivo con Systancia, azienda europea specializzata nello sviluppo di soluzioni per il telelavoro sicuro, basate sulla tecnologia ZTNA, e per il controllo degli accessi privilegiati (PAM).systanciachristophe corne
Christophe Corne, CEO of Systancia
L’accordo prevede la distribuzione sul territorio italiano dei seguenti servizi cloud di Systancia:
  • Systancia Workroom Session Services, una soluzione dedicata alla sicurezza degli access iremoti che garantisce ai dipendenti e consulenti di accedere alle risorse dell’organizzazione sia attraverso dispositivi aziendali che personali e supera i problemi di sicurezza e accesso legati alle VPN tradizionali.
  •  Systancia Cleanroom Session Services, soluzione di Privileged Access Management (PAM) basata su cloud pubblico, che può essere installata e configurata in pochi click, permette all’azienda di monitorare gli accessi alle proprie risorse critiche autonomamente in modo sicuro.
systancia“Siamo molto soddisfatti per l’accordo distributivo appena firmato con Symbolic, distributore conosciuto dai partner di canale per le competenze e il reale valore che aggiunge all’attività distributiva. Insieme supporteremo i partner offrendo loro la possibilità di differenziarsi dalla concorrenza con una soluzione ZTNA nata per il telelavoro sicuro e l’unica soluzione di Privileged Access Management (PAM) basata su cloud pubblico che può essere configurata in pochi click,” afferma Christophe Corne, CEO of Systancia.

I vantaggi della partnership
Numerosi i vantaggi della partnership per rivenditori e system integrator, che permette di proporre un servizio cloud che si caratterizza per la rapidità del ciclo di vendita e per la velocità di implementazione; beneficiare di una partnership con un distributore e un vendor europei, in grado di offrire qualsiasi tipologia di supporto dalla formazione, alla vendita di servizi cloud; differenziarsi, con un’offerta che permette di coprire tutti gli aspetti della sicurezza legati agli accessi dall’esterno, e poter offrire servizi professionali.symbolicmt1   ©annarita melegari
Martino Traversa, Presidente e CEO di Symbolic
“Abbiamo scelto Systancia perché unisce la qualità delle tecnologie ZTNA e PAM ad un’offerta commerciale interessante ed ideale per qualsiasi tipologia di azienda, dalle grandi organizzazioni alle aziende di medie dimensioni, tipiche del territorio italiano”, dichiara Martino Traversa, Presidente e CEO di Symbolic. “Inoltre, apprezziamo l’approccio del vendor che si concretizza in un supporto reale ai partner in tutte le fasi della vendita”.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche