Infobip, partner triplicati grazie al Partner Connect Program

Nel corso dell'anno passato sono stati quasi 300 system integrator, value-add reseller, consulenti, BPO e agenzie di digital marketing che hanno collaborato con il vendor per creare esperienze end-to-end e omnichannel per i loro clienti 

Vendor
Infobip, società globale che offre la piattaforma di comunicazione cloud per il customer engagement e molto nota nelle soluzioni CPaaS, nel 2021 ha visto triplicare le partnership strategiche raggiungendo quota 280, grazie ai miglioramenti introdotti nel Partner Connect Program.
Tradizionalmente, il programma ha aiutato i partner e i loro clienti a trasformare le opportunità di business su vasta scala, collegandoli a soluzioni efficaci e profonde competenze di comunicazione.
Sfruttando la rete globale di Infobip con oltre 750 connessioni dirette agli operatori, in oltre 200 paesi, i partner Infobip hanno l'opportunità di attingere da un mercato di servizi e customer engagement che si prevede raggiungerà un valore superiore a 25 miliardi di dollari entro il 2025 [i] .
Il Partner Connect Program di Infobip solitamente offriva un partner manager dedicato, l'accesso a strumenti specifici e un team di supporto per massimizzare l’esperienza di partnership – dall'integrazione, alla pianificazione del business e identificazione delle opportunità di approccio di nuovi clienti, fino all’implementazione dei casi d'uso.
Grazie ai feedback ricevuti, Infobip ha rinnovato il programma con elementi progettati per accelerare il potenziale di mercato attraverso partnership sulla piattaforma di comunicazione cloud.
Elemento distintivo del rinnovato Partner Connect Program di Infobip è l’importanza del coinvolgimento personalizzato e in prima persona tramite i partner manager, nonché l'impegno digitale tramite il nuovo modello di Partner Relationship Management di Infobip. Di fatto, offre un rapporto personale unito a un'esperienza digitale.
Il programma si rivolge a chi vuole diventare partner, tra i quali system integrator, value-add reseller, BPO e consulenti, agenzie di marketing e digital, ISV e sviluppatori di software personalizzati. Ciò significa che oltre a permettere ai partner di vendere, fornire assistenza e sviluppare soluzioni Infobip, il Partner Connect Program ora si rivolge ai system integrator e ai consulenti che vogliono vendere le proprie soluzioni di comunicazione cloud e creare i propri portafogli di servizi, e agli ISV che vogliono integrare i prodotti omnichannel di Infobip nelle loro soluzioni per offrire una scelta più ampia ai clienti.
Allo stesso modo, il programma si rivolge ai value-add reseller che vogliono vendere soluzioni e servizi omnichannel, i BPO che vogliono coinvolgere i clienti nella loro offerta di servizi, e le agenzie digital che vogliono assicurarsi che i brand dei loro clienti siano sempre più connessi grazie alle loro campagne e al customer engagement.
“Creare customer experience connesse è al centro di ciò che facciamo e fondamentale per la trasformazione digitale dei clienti dei nostri partner”, ha dichiarato Veselin Vuković, VP Strategic Partnerships di Infobip. “Il nostro Partner Program permette di sfruttare la nostra esperienza globale, la connettività, le soluzioni di comunicazione e le competenze del settore per creare soluzioni innovative per i clienti che guidano la crescita del business”.
I Partner Program sono iniziative business molto diffuse che i vendor possono utilizzare per incrementare le vendite e diversificare la rete di utenti. Non solo possono generare fatturato aggiuntivo, ma anche essere un importante collegamento tra produttori e clienti. Così come gli advisor o i collaboratori di un'azienda, i partner sono cruciali per il successo generale di un business e l’impatto su vendite, quota di mercato, innovazione e riconoscimento del brand può essere notevole.      
[i] CCaaS market value Avant Research July 2021; CPaaS market value Juniper Research, settembre 2021
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter