▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Ingram Micro EXchange Forum, al via il ‘Digital journey’ del valore

Appuntamento il prossimo 15 e 16 novembre a Milano all’evento dedicato a rivenditori e system integrator alla ricerca del valore IT. A disposizione una piattaforma unica per scoprire soluzioni innovative, stringere nuove partnership e partecipare a sessioni di enablement. Ne parliamo con Giorgio Rovatti, Advanced Solutions Director di Ingram Micro Italia

Distributori

Pronto ai blocchi di partenza l’evento di Ingram Micro Italia dedicato al tema del valore, denominato eXchange Forum, in programma il prossimo 15-16 novembre presso il Crowne Plaza di San Donato (MI).

Una due giorni densa di contenuti, momenti di approfondimento, networking e formazione, con l’obiettivo di far conoscere a tutti i partecipanti la strategia della componente a valore del distributore dal respiro internazionale.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Come racconta Giorgio Rovatti, Advanced Solutions Director di Ingram Micro Italia quella attuale è una Ingram Micro al passo dei tempi, che, forte di una storia di successo nella distribuzione a ‘volume’, oggi guarda con interesse anche alla frontiera del valore. Una focalizzazione sviluppata soprattutto negli ultimi anni, nel post pandemia, con ingenti investimenti su tutti i fronti: economici, di persone e competenze. Un concetto di valore a tutto tondo che passa in primis da un’offerta sempre più completa e articolata focalizzata sulle tecnologie più innovative della Trasformazione Digitale, ma che soprattutto si esprime al meglio attraverso un approccio legato alle competenze sviluppate e messe a disposizione dei clienti nell’attività di supporto e prevendita.

Un evento a caledario a metà novembre 2023 (15-16 novembre) proprio per celebrare i successi raggiunti nel corso di quest'anno in tutti i campi afferenti il valore, a partire dall’area marketing che è riuscita nell’impresa di portare a bordo un elevato numero di clienti grazie a una serie di attività sviluppate per il mercato dello small and medium business in collaborazione con i vendor, per realizzare progetti nell’ambito del valore: “Una Ingram Micro fedele a sè stessa, forte e determinata nel mantenere la propria leadership nel mercato del volume che però oggi può, e vuole, dire la sua nel perimetro del valore. Un messaggio forte che vogliamo passare sia ai vendor ma soprattutto ai nostri clienti, ovvero il mondo dei partner di canale”, enfatizza Rovatti.

Prevendita, competenze, certificazioni, formazione, supporto e know-how che vanno oltre la movimentazione di scatole, prosegue Rovatti: “Ingram Micro Italia fa parte di un network globale in grado di promuovere e sfruttare le capacità internazionali, ma anche di esaltare le specificità locali. Competenze e centri di eccellenza distribuiti nel mondo, presenti in Europa, di cui uno anche in Italia, in cui i nostri clienti e i prospect possono toccare con mano e verificare la bontà e profondità del nostro valore in termini di supporto, prevendita, servizi. E tanto altro”.

Una due giorni tutta da vivere

Un valore da respirare durante l’evento, declinato lungo due giornate: nel corso del primo giorno si darà voce e spazio alla strategia aziendale e agli scenari di mercato. Sul palco si alterneranno manager aziendali e interlocutori di prestigio, nonché alcuni vendor di riferimento, pronti a stimolare la platea e a fornire spunti di attenzione e confronto sulle nuove dinamiche e i trend del mercato.

“Nell'attuale panorama tecnologico in rapida evoluzione, le aziende cercano soluzioni IT complete e di valore per essere all'avanguardia nella corsa alla trasformazione digitale e il ruolo di un Distributore a Valore globale come Ingram Micro è portare soluzioni nel canale riunendo i top vendor, decision makers e professionisti IT, con l’obiettivo di creare nuove opportunità di networking, sviluppare nuove idee e presentare le ultime innovazioni, il tutto convergendo su questo unico palcoscenico, promuovendo un ambiente che stimoli l'innovazione, la collaborazione e la crescita”, prosegue Rovatti.

Il canale alla ricerca del valore

Un’attenzione particolare andrà agli attori del canale, rivenditori e system integrator alle prese con la Trasformazione Digitale e l’Intelligenza Artificiale con un occhio di attenzione al tema della Sostenibilità: “Un momento esclusivo creato su misura per i rivenditori e system Integrator capaci di portare valore nel mercato IT, attraverso una piattaforma unica per scoprire soluzioni innovative, stringere nuove partnership e trasformare le relazioni in occasioni di business. Si parlerà di AI, Innovazione e dell'impatto delle Trasformazioni Digitali con i leader tecnologici del business a valore nelle aree Cloud, Cybersecurity, Networking, Datacenter, DC/POS, IoT, ProAV & Digital Signage, Unified Communication & Collaboration”, spiega Rovatti.

Il secondo giorno sarà al’insegna della concretezza, grazie all’organizzazione di incontri one to one e di momenti di formazione tecnica e commerciale, per un totale di 40ina di training e 26 one-to-one, per favorire e abilitare al meglio il business congiunto. “In questa occasione entreremo nel merito del day by day e delle attività di business che siamo in grado di sviluppare insieme creando valore,” chiarisce Rovatti, che continua: “Un’occasione per ampliare la propria rete, creare solide alleanze, stringere relazioni significative ed esplorare opportunità di collaborazione per progetti futuri con i principali vendor tecnologici”.

La Platform Company prende forma

E così, a un anno dalla presentazione del concetto di Platform Company, oggi Ingram Micro è pronto ad assumere questo ruolo in modo fattivo sul mercato. “Attraverso XVantage, lo strumento che ci rende Piattaforma, ovvero la Platform Company, saremo in grado di proporre ai nostri clienti anche la componente a valore, fornendo loro un modo di comunicazione univoco. Un unico strumento di semplificazione e abilitazione a loro disposizione per una collaborazione che va oltre il concetto tradizionale di supply chain in cui interagiscono distributore, vendor e partner di canale, e contempla una triangolazione virtuosa tra questi soggetti al fine di muoversi allineati verso l’utente finale”, afferma il manager.

Un concetto moderno di partnership che va oltre quello monolitico e arcaico, volto ad esaltare le competenze, che poggia su una piattaforma in grado di favorire un'esperienza eccezionale agli utenti, in grado di superare i vincoli e le ingessature del modello tradizionale.

E in questa triangolazione, Ingram Micro è intenzionata a giocare un ruolo da protagonista: ”Non siamo solo box mover, ma una realtà che insiste sulla costruzione delle proprie competenze e di proprie soluzioni, come per esempio nell’ambito della cybsersecurity e dei servizi, in cui integrare i molteplici mondi di cui noi siamo esperti e competenti”, ribadisce Rovatti.

Un evento ‘sostenibile’

Non ultima, la focalizzazione sulla sostenibilità ambientale, trasversale a tutto l’evento. Lo sarà come tema della discussione generale, ma anche come impegno concreto. Green Hub sarà appunto l’area dedicata in cui scoprire come ottenere risultati sostenibili nell’IT, insieme al partner per la sostenibilità 3B for Business," conclude Rovatti.

Ad arricchire ulteriormente la due giorni, anche un Party, un contest e prize giveaway con in palio primi e gadget.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter