googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Start-up innovative, Milano prima in Italia con 1.400 imprese

In Italia bene anche Roma e Napoli. Più start-up innovative giovanili a Torino, straniere a Bologna.

Mercato
Sono oltre 2 mila le start up innovative in Lombardia su 9.300 in Italia, il 24% secondo i dati della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su fonte registro imprese a giugno 2018. Oltre 1.500 sono nel territorio milanese (70% regionale, 17% nazionale) e, di queste, 1.400 hanno sede nella città di Milano che da sola incide per il 15% sulle start up a più alto livello di innovazione nate in Italia negli ultimi anni.
Milano è prima in Italia non solo per numero complessivo di start-up innovative ma anche per presenza di start-up innovative femminili (168 su circa 1.200, il 14,1% nazionale) seguita da Roma (10,6%) e Napoli (3,5%) oltre che per concentrazione di start up innovative giovanili (282 su 1.711, il 16,5% italiano) seguita da Roma (9,1%) e Torino (4,9%) e straniere (66 su 277, il 23,8% nazionale) seguita da Roma (8,7%) e Bologna (3,2%).
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche