Moto g7, lo smartphone si 'fa in quattro'

Motorola ha presentato quattro versioni di Moto g7, il suo smartphone più venduto, ora con fotocamere migliorate, tanta autonomia della batteria, velocità di elaborazione e display massimizzati. Prezzi a partire da 189 euro.

Prodotti
Motorola presenta quattro versioni di moto g7, il suo smartphone più venduto, con fotocamere migliorate, autonomia della batteria, velocità di elaborazione e display massimizzati.
motorola g7 4 versioni


moto g7 plus: super qualità dell'immagine

Progettato per scattare le foto migliori di sempre e stare al passo con la vita frenetica, il nuovomoto g7plusè completamente incentrato sulla tecnologia di una fotocamera all'avanguardia e dalle prestazioni reattive.
Un piccolo movimento o condizioni di scarsa illuminazione non rappresentano più un problema con il sistema a doppia fotocamera da 16 MP dotata di stabilizzatore ottico dell'immagine. Inoltre, il nuovo software della fotocamera e l'intelligenza artificiale ti aiutano a scattare come un professionista con caratteristiche sorprendenti come laSmart Compositione l’Auto-Smile capture.
Non dovrai mai preoccuparti di perdere uno scatto grazie all’autonomia pari a un giorno intero con ricarica TurboPower da 27 W che garantisce 12 ore di autonomia in soli 15 minuti1. E con il processore Snapdragon 636 Mobile Platform, il moto g è il più veloce di sempre. Il suo nuovo design con display Max Vision da 6,2" offre un'esperienza di contenuti immersiva con risoluzione Full HD+, amplificata dagli altoparlanti stereo Dolby Audio.
motorola g7 4 versioni dello smartphone

moto g7: Guarda, cattura, interagisci

Catturare, creare e condividere contenuti creativi non è mai stato così semplice grazie al nuovomoto g7. Video e immagini prendono vita all’interno del suo display Max Vision Full HD+ da 6,2".
Il sistema a doppia fotocamera da 12 MP è dotato di effetti sfocatura,Spot Color,Auto Smile Capturee Google LensTMcosì da scatenare tutta la creatività e interagire con il mondo che ci circonda. Con prestazioni più veloci del 50% rispetto alla generazione precedente, ilmoto g7è in grado di affrontare i compiti più impegnativi grazie al super reattivo Snapdragon 632Mobile Platform.
La ricarica TurboPower e l’autonomia pari a un giorno intero, ti aiutano ad affrontare anche le sessioni creative più lunghe. E un nuovo vetro Corning Gorilla gli conferisce un aspetto eccezionale.
motorola g7 4 versioni dello smartphone

moto g7power: durata della batteria potenziata

Ilmoto g7power, nuovo modello nella famiglia moto g, è stato progettato per sfidare il punto debole degli smartphone: la durata della batteria.
Ilmoto g7powerè dotato di una batteria all’avanguardia da 5000 mAh, così è possibile lavorare e giocare per 60 ore (circa 2 giorni e mezzo) con una singola ricarica. E quando è il momento di ricaricare, si possono ottenere ore di autonomia in pochi minuti con la tecnologia TurboPower. Sullo straordinario display Max Vision HD+ da 6,2" potrai apprezzare immagini UltraWide e utilizzare tutta la batteria per guardare film, video e giochi preferiti. Ilmoto g7powerè supportato dal potente processore Snapdragon 632 Mobile Platform che risponde rapidamente a tutto ciò che si fa.
motorola g7 4 versioni dello smartphone

moto g7play: design compatto, grandi performance

Non lasciarti ingannare dalle sue dimensioni ridotte. Ilmoto g7playè un concentrato di prestazioni. Con il processore Snapdragon 632 Mobile Platform, ilmoto g7playha prestazioni più veloci del 60% rispetto alla generazione precedente. Il design compatto dispone di un display UltraWide Max Vision HD+ da 5,7" in formato 19:9 che porta l'intrattenimento nel palmo della tua mano. E, se anche arrivasse il momento più importante della tua vita, non lo perderesti grazie alla fotocamera posteriore da 13 MP con autofocus a rilevamento di fase (PDAF) e senza ritardo di scatto, che si concentra sul tuo soggetto in un batter d'occhio.
motorola g7 4 versioni dello smartphone

Moto Experience esclusive

La nuova generazione di smartphone moto g è dotata di esclusive MotoExperience che rendono l'utilizzo dello smartphone più semplice e divertente. One Button Nav, recentemente riprogettato, sostituisce i pulsanti di navigazione con una semplice barra sullo schermo.
In combinazione con Android9.0 Pie, ad ogni swipe, tocco e pressione reagisce meglio di prima. E' stata anche migliorata la modalità di acquisizione degli screenshot, ora è possibile catturare screenshot più ampi del tuo schermo e modificarli subito dopo. Con queste e altre Moto Experience come ilQuick Capture, la torcia rapida e l’Attentive Display, usare lo smartphone non è mai stato così facile.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Allarme sovrapposizione e accumulo di soluzioni di sicurezza, Come aiutare le imprese a rivolvere il rompicapo della complessità.

Speciale

Il perimetro digitale senza confini: serve visibilità completa e pervasiva

Speciale

Uffici “ibridi” e modalità di lavoro “fluida”: come costruire una sicurezza “spaziale” ed evitare blocchi?

Speciale

Flessibili e lontani da possibili guai causati da attacchi informatici? Guai con i ransomware?

Speciale

Programmi di canale

Calendario Tutto

Ott 20
Think Summit Italy - 20 ottobre
Ott 20
Microsoft CSP: Incentivi per i Partner: istruzioni per l’uso
Ott 20
Red Hat OpenShift + Veeam Kasten K10 = La soluzione per le applicazioni Kubernetes con la protezione dei dati assicurata!
Ott 20
Verso un nuovo scenario lavorativo: sfide e soluzioni nell'era hybrid workforce
Ott 21
Omnicanalità e Customer Experience – Come stanno cambiando i modelli di vendita e come la tecnologia Newland può aiutare a gestirli
Ott 21
Think Summit Italy - 21 ottobre
Ott 21
Azure Cognitive Services
Ott 21
Cloud ad alta velocità: la base della vera Trasformazione Digitale
Ott 22
Lenovo, Semplifica l'uso dell'AI

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche