Emergenza coronavirus, Acronis Cyber Files Cloud (gratis) per supportare gli smart worker

In risposta all'attuale pandemia di Coronavirus, il vendor rende disponibile, fino al 31 luglio 2020, Acronis Cyber ​​Files Cloud, la soluzione di sincronizzazione e condivisione dei file sicura e di livello aziendale, in modo che possano aiutare i loro clienti a passare rapidamente al lavoro da remoto mantenendo al sicuro tutti i dati.

Vendor
Acronis ha annunciato oggi che, in risposta all'attuale pandemia di Coronavirus, Acronis Cyber ​​Files Cloud, la soluzione di sincronizzazione e condivisione dei file sicura e di livello aziendale, sarà resa gratuita per tutti i fornitori di servizi fino al 31 luglio 2020, in modo che possano aiutare i loro clienti a passare rapidamente al lavoro da remoto mantenendo al sicuro tutti i dati.
Mentre il business globale si adatta all'ambiente di lavoro da remoto richiesto dalla risposta al COVID-19, le aziende contano sui fornitori di servizi che possano aiutarli ad adattarsi a questo nuovo paradigma lavorativo.
Acronis comprende le sfide che i fornitori di servizi devono affrontare per fornire un ambiente di collaborazione sicuro per i lavoratori da remoto al di fuori delle reti aziendali e offre una soluzione che può essere implementata a costo zero. I fornitori di servizi possono soddisfare le esigenze dei propri clienti senza affrontare ulteriori oneri finanziari o aumentare i loro costi operativi.
Inoltre, Acronis offre video di formazione e documentazione per aiutare a formare i propri clienti e i loro utenti finali affinché possano iniziare da subito a sfruttare tutte le potenzialità delle soluzioni Acronis.
gaidar cso acronis
"Il mondo è cambiato radicalmente nelle ultime settimane e tutti stiamo cercando di reagire alla pandemia di COVID-19. Mentre le aziende si adeguano alla nuova normalità,  Acronis vuole rassicurare i propri partner sul fatto che siamo qui per supportarli", ha affermato Gaidar Magdanurov, Chief Cyber ​​Officer e COO di Acronis. "Come società di protezione informatica, crediamo fermamente nella protezione di tutti i dati, applicazioni e sistemi in ogni momento. Comprendiamo le sfide dei nostri partner e dei fornitori di servizi - fornendo un ambiente di collaborazione sicuro per i loro clienti - e siamo in grado di supportarli in questo momento consentendo loro di abilitare il lavoro remoto per i loro clienti senza costi aggiuntivi".
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Tutto per un lavoro da remoto sicuro e protetto

Speciale

L'importanza della collaboration nella "nuova normalità"

Speciale

Remoto sicuro, senza paura. Disinnescare l’allarme sicurezza sullo smart working e aiutare le imprese a ripartire… davvero.

Speciale

WatchGuard-Symbolic, il valore della piattaforma unificata di sicurezza

Speciale

Potenziare la cyber security con l'analisi comportamentale

Calendario Tutto

Mag 13
IDC Future of Digital Infrastructure Digital Forum 2021
Mag 13
ESET CLOUD OFFICE SECURITY: La protezione all-in-one per tutte le applicazioni Microsoft 365
Mag 13
Come gestire i dati non strutturati in modo agile e flessibile: Ottimizzare la gestione su dispositivi NAS, file server e object storage
Mag 13
MySQL Day 2021 Digital Edition
Mag 13
TP-Link - OMADA SDN Soluzione Cloud Business Wireless & Networking
Mag 13
Work from Home – Lab Series: come utilizzare i Remote Desktop Services per accedere, da remoto, in sicurezza, alle risorse aziendali
Mag 13
Dynamics 365 Sales la gestione del processo di vendita e la relazione con i clienti
Mag 13
Perché passare a Libraesva: vantaggi e special promo
Mag 14
Systematika Security Day

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche