googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Huawei IdeaHub, il nuovo workspace a prova di futuro

Nato dall’integrazione di un sistema di videoconferenza ad alta definizione con una lavagna touch interattiva, Huawei IdeaHub consente l'utilizzo delle app collaborative più diffuse e la condivisione wireless dei dati, mettendo a disposizione funzionalità di riconoscimento intelligente della scrittura. Insomma, tutto per lo smart office del futuro. Ed ad affiancare i dealer sul mercato c'è tutto il valore messo in campo da V-Valley

Vendor
Oggi disporre di spazi di lavoro intelligenti è ormai un elemento chiave per le aziende che vogliono continuare a competere in un contesto sempre più digitalizzato. Un obiettivo che il nuovo Huawei IdeaHub aiuta a raggiungere mettendo a disposizione tutto ciò che serve per proiettare il proprio workspace nel futuro. La soluzione è dotata, infatti, di uno schermo touch da 65’’o 86”, di una lavagna interattiva, di una webcam integrata e di un sistema di videoconferenza ad alta definizione. Consente l'utilizzo di importanti app collaborative, come Teams e Zoom, e la condivisione wireless dei dati, mettendo a disposizione funzionalità di riconoscimento intelligente della scrittura: il tutto interfacciabile con Microsoft Windows. Premiata con il Red Dot Award 2020, Huawei IdeaHub è stata progettata per adattarsi a qualsiasi ambiente, aiutando le aule scolastiche a proiettarsi nel futuro della didattica e le sale conferenze e gli uffici direzionali a trasformarsi in spazi intelligenti.

Il design con doppio SoC (System-on-a-Chip) permette di integrare elaborazione grafica indipendente, elaborazione basata su intelligenza artificiale (AI) e un motore di codifica audio-video, garantendo a tutti conferenze di altissima qualità e gestione semplificata delle riunioni. L'unione delle tecnologie 4K e H.265 produce un'esperienza di visione estremamente nitida e fluida, cui va a sommarsi la possibilità di condividere il contenuto dello schermo del proprio notebook con un solo tocco, girando le pagine e scrivendo annotazioni sul display in tempo reale per collaborare in tutta semplicità, nel modo che si preferisce. Grazie a una latenza di soli 35 ms, l'esperienza di scrittura risulta fluida e reattiva, mentre l’innovativa funzionalità di riconoscimento intelligente della scrittura identifica automaticamente parole, numeri e grafici.
ideahub65Per quanto riguarda più specificatamente le funzionalità di videoconferencing, il layout flessibile di IdeaHub consente di cambiare automaticamente la vista in base a chi sta parlando in quel momento, assicurando così un'esperienza estremamente naturale. La funzione AutoFrame regola, poi, in modo automatico l'angolo della videocamera in base alla sala conferenze e al numero di partecipanti, consentendo una vista panoramica ottimale ovunque ci ti trovi. Un array di 12 microfoni utilizza la tecnologia Beamforming per rilevare la voce umana in un raggio di otto metri, mentre la frequenza di trasferimento più ampia assicura un audio cristallino e ad alta fedeltà in tutti i siti remoti.

Al di là delle caratteristiche tecnologie, grande attenzione è stata posta in fase di progettazione anche al lato estetico di IdeaHub. Su questo fronte è stata posta estrema cura soprattutto nell'ideazione di una soluzione elegante e futuristica, capace di distinguersi sul mercato per un suo utilizzo immediato in un'ampia varietà di scenari.



V-Valley, al fianco dei dealer per cogliere tutte le opportunità
Le opportunità di business offerte ai reseller da Huawei IdeaHub sono molteplici e vanno dalla gestione di riunioni e conferenze di alta qualità alla condivisione wireless dei dati fino al riconoscimento intelligente della scrittura. Progettata per adattarsi a qualsiasi tipo di ambiente, la soluzione ben si sposa con le esigenze tipiche del mercato Education, rappresentando a tutti gli effetti un’alternativa alla Lim. Attraverso un unico dispositivo è possibile, infatti, gestire la didattica a distanza: trasmettere contenuti sulla lavagna con un solo tocco, condividerli dall'hub ai siti remoti e organizzare videoconferenze. Altri utilizzi tipici sono in ambito business: all’interno di sale conferenze o per predisporre aree intelligenti negli uffici direzionali. La soluzione IdeaHub è, infine, ideale per lo Smart Healthcare e tutto il mondo dell’Hospitality.

Secondo il distributore a valore V-Valley, la qualità tecnologica della soluzione rappresenta un’eccezionale opportunità di business per i partner di canale It, in grado di completare un’offerta basata su soluzioni di Collaboration/Unified Communication con periferiche intelligenti ad alto valore aggiunto. Particolarmente adatta a tutti i system integrator che si occupano di infrastruttura, Huawei IdeaHub offre ottime opportunità anche agli operatori attivi in ambito Unified Communication e ai rivenditori che lavorano nei mercati più ricettivi rispetto a questo tipo di soluzioni, come l’Education, l’Healtcare e la Pubblica Amministrazione.

Per supportarli al meglio, V-Valley mette a disposizione dei suoi partner un team dedicato di persone specializzate, tra brand manager, business developer e system engineer, tutti in grado di erogare un supporto efficace, efficiente e personalizzato: un servizio che spazia dal supporto prevendita a quello commerciale, da quello logistico a quello finanziario fino ad arrivare all’erogazione dei servizi di installazione.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche