Exclusive Networks espande l'azione di Ignition in tutta EMEA

Il tutto per offrire agli innovatori emergenti della sicurezza informatica SaaS una rapida penetrazione nel mercato e uno slancio sul canale

Distributori
Ignition Technology, distributore a valore aggiunto di proprietà di Exclusive Networks specializzato in vendor di cybersecurity emergenti e innovativi, espanderà le operazioni in tutta l'area EMEA.
Un'azione per rafforzare la sua forte presenza nel Nord Europa, nel Regno Unito e Irlanda, nel Benelux e nei Paesi nordici, estendendo per la prima volta le operazioni nei mercati strategici dell'Europa meridionale (in Francia), del Medio Oriente e dell'Africa subsahariana.  
2022 03 14 10 12 33 ignition technology – your security distributor for the saas worldIgnition, trampolino di lancio per vendor di cybersecurity emergenti e innovativi alla ricerca del successo sul mercato e di uno slancio nel canale, è stata acquisita da Exclusive nel luglio 2021. Sulla scia del successo delle sue operation nel Regno Unito e Irlanda, guidate dal country manager Dave Risk, e nei Paesi Nordici e in Benelux, sotto la guida del direttore regionale Mikko Vaajamo, Ignition ha effettuato una serie di nuove assunzioni strategiche, estendendo la sua portata geografica e le sue capacità in tutta l'EMEA.
Rodolphe Moreno è stato nominato country manager per la Francia al fine di rappresentare il primo punto d'appoggio di Ignition nell'Europa meridionale. Rodolphe apporta un'ampia conoscenza con oltre 25 anni di esperienza nella sicurezza e nel networking, che lo hanno visto ricoprire ruoli dirigenziali sia presso vendor che aziende di canale.
Phil Starr assume la posizione di responsabile regionale per il Medio Oriente per guidare i piani di crescita di Ignition in quell’area. Con oltre cinque anni di esperienza presso Ignition nel Regno Unito in ruoli di channel management e account director, Phil stabilirà rapidamente la presenza di Ignition nel mercato mediorientale.
Tony Coleman diventa il nuovo regional manager di Ignition per l'Africa subsahariana. Professionista con solide competenze nello sviluppo del business e risultati di successo nello sviluppo del canale, Tony vanta oltre 30 anni di esperienza e conoscenza in posizioni di senior channel management.exclusivejesper trolle ceoJesper Trolle, CEO di Exclusive Networks"L'acquisizione di Ignition lo scorso anno è stata una mossa strategica per rafforzare le nostre capacità di scoperta, accrescimento e scalabilità di vendor innovativi ed emergenti della sicurezza informatica", ha affermato Jesper Trolle, CEO di Exclusive Networks.Ora abbiamo un percorso chiaro per le startup emergenti della sicurezza informatica, in particolare per quelle aziende con modelli di business basati su SaaS, che richiedono una gamma completamente diversa di servizi basati sul valore rispetto ai vendor affermati. Espandendo la presenza di Ignition sul mercato nell’ambito della presenza globale di Exclusive Networks, possiamo ampliare in modo significativo le sue operazioni, aumentare le opportunità di mercato, pur rimanendo concentrati sulle esigenze specialistiche della prossima ondata di startup di cybersecurity SaaS emergenti e dirompenti." 
Commentando l'espansione e le nuove nomine, Peter Ledger, Managing Director di Ignition Technology, ha dichiarato: "Dopo aver integrato con successo Ignition come entità specializzata all'interno del più ampio business di Exclusive Networks, ora stiamo concentrando i nostri sforzi sull'ampliamento dell'offerta Ignition in linea con le operazioni globali di Exclusive, con un focus iniziale sull'area EMEA. Questo ci consente di espandere il mercato per i nostri vendor innovativi e in forte crescita, far crescere nuovi ecosistemi di partner, creare nuove opportunità commerciali e aumentare rapidamente le vendite in tutte le aree geografiche chiave. Sono lieto di dare il benvenuto a Rodolphe Moreno in Francia e a Tony Coleman nell'Africa subsahariana in Ignition e nella più ampia famiglia di Exclusive. Vorrei anche congratularmi con Dave Risk e Phil Starr per le loro promozioni a capo delle operazioni, rispettivamente nel Regno Unito e nel Medio Oriente. Sono sicuro che avranno tutti un grande successo e non vedo l'ora di lavorare con loro mentre continuiamo a far crescere Ignition a livello globale". 
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter