googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Apple, il marchio della "mela" vince sempre

Per il terzo anno di seguito, Apple si classifica al primo posto per valore del marchio. Al secondo posto si posizione Google e al terzo Coca-Cola.

Mercato
Per la terza volta consecutiva, Apple si classifica al primo posto per valore del marchio: il brand della mela ha incrementato il suo valore del 43% su base annua, raggiungendo i 170,3 miliardi di dollari.
Al secondo posto resta Google con 120,3 miliardi (+12%), mentre al terzo si piazza Coca-Cola con 78,4 miliardi (-4%).
A rivelarlo è il XVI rapporto annuale "Best Global Brands" di Interbrand, che vede sei compagnie hi-tech tra le prime dieci. In base alla top ten mondiale, Microsoft cresce dell'11% e con 67,7 miliardi si piazza davanti a Ibm (65,1 miliardi, -10%). Al sesto posto c'è Toyota con 49 miliardi (+16%), seguita da Samsung (45,3 miliardi, stabile), da General Electric (42,3 miliardi, -7%) e daMcDonald's (38,8 miliardi, -6%).
Al decimo posto entra per la prima volta in top ten Amazon, con un +29% a 37,9 miliardi. Appena fuori dai primi 10 troviamo Bmw (37,2 miliardi, +9%) e Mercedes-Benz (36,7 miliardi, +7%). Volkswagen risulta 35esima con 12,5 miliardi e un calo del 9 percento.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche