googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

HPE, il software passa a Micro Focus

Prosegue il processo di focalizzazione di HPE sulle aree ritenute core. In questo modo Micro Focus estende il paniere di offerta con Suse diventa Linux preffered partner di HPE.

Tecnologie & Trend
Era nell’aria e oggi è realtà: Hewlett Packard Enterprise ha annunciato il passaggio delle proprie attività software a Micro Focus per un valore di 8,8 miliardi di dollari. Un’operazione di spin off e fusione che negli intenti dovrebbe creare una dei più grandi software pure-player al mondo.
Procede così il processo di sfoltimento di HPE delle attività non core, come è successo con lo spin- merge del business dei servizi enterprise a CSC nei mesi scorsi.
I termini dell’operazione prevedono un pagamento di 2,5 miliardi dollari in contanti ad HPE e il 50,1 per cento delle azioni agli azionisti della nuova società alla cui guida c’è  Kevin Loosemore, presidente di Micro Focus Kevin Loosemore. 
hpe-voegt-softwaredivisie-samen-met-micro-focus--1-.jpg

Secondo l’operazione HPE passerà componenti software non core a Micro Focus come application delivery management, big data, sicurezza aziendale, information management & governance. Tutte componenti che andranno a rafforzare il paniere di Micro Focus, che, alla propria offerta storica ha aggiunto negli anni quelle delle aziende acquisite Attachmate (nel 2014), Suse (2015) e la più recente Serena Software.
Come parte della transazione, Micro focus e HPE hanno annunciato l’intento di creare una partnership commercial nominando Suse come partner preffered Linux partner di HPE e guardando a fronti di collaborazione aggiuntivi facendo leva su Openstack di Suse al fine di aggiungere ulteriore innovazione a  Helion OpenStack di HPE e alla piattaforma applicativa HPE Helion Stackato. Quella tra Suse e HPE è una partnership di lungo termine che dal mondo Linux si è estesa di recente alle soluzioni di storage software-defined.
La chiusura dell’operazione HPE software e Micro Focus è prevista entro la seconda metà dell’esercizio fiscale 2017 di HPE.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Come costruire un’azienda sicura? La guida definitiva nel cuore della ripartenza

Speciale

Cybersecurity 2020, la sicurezza dei dati si estende allo smart working

Speciale

Security digital tour, come costruire una "nuova" sicurezza a prova di "nuova" normalità

Speciale

World Backup Day 2020

Speciale

Un approccio sostenibile per il benessere del pianeta

Calendario Tutto

Ago 25
Bitdefender TECH Tuesday #4 Quick Summer Session: Integrated Solutions – Q2 2020 Features
Set 09
SSL-VPN - Strumenti di configurazione avanzati
Set 11
Zyxel Discovery: la panoramica su Soluzioni e Programma di Canale
Set 15
Certificazione DCSA di DataCore
Set 15
Webinar Kaspersky - La protezione Endpoint: scoprite l'efficacia e i vantaggi della nostra soluzione dal livello “ Select” al più esteso “Advanced”
Set 16
Certificazione DCSA di DataCore - parte 2
Set 16
La soluzione Fortinet alla gestione degli eventi e delle informazioni sulla sicurezza
Set 16
Come costruire un’azienda sicura? La guida definitiva nel cuore della ripartenza
Set 17
Webinar Kaspersky - Il valore aggiunto dei Managed Service Provider (MSP) in un mercato in continua evoluzion

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche