ESET, sicurezza integrata per la protezione del lavoro da remoto

La possibilità di lavorare da casa ha assicurato benefici a organizzazioni e dipendenti, ma ha anche aumentato il rischio di attacchi alle reti aziendali.

La possibilità di lavorare da casa ha assicurato benefici a organizzazioni e dipendenti, ma ha anche aumentato il rischio di attacchi alle reti aziendali. Le precauzioni di base obbligano a proteggere i dispositivi con una suite di endpoint protection che automaticamente blocchi gli attacchi, offrendo anche la possibilità di gestire i device. Fabio Buccigrossi, Country Manager di ESET Italia, ne spiega l'importanza, sottolineando anche la necessità di utilizzare sistemi di cifratura, l'autenticazione a più fattori e la tecnologia VPN
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche