googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Brother, parola d’ordine valorizzare i partner

Attraverso il suo programma di canale lo specialista di Imaging & Printing mira a valorizzare i punti di forza di tutti gli attori in gioco, mettendo a disposizione dei partner uno Special Solutions Team capace di coniugare l'esperienza dei software engineer con le competenze dei business analyst. Nelle mani dei dealer certificati anche l’intero paniere delle Light Solutions, un ventaglio d’offerta sempre più ampio e articolato.

Programmi di canale
“Il partner program è per noi estremamente strategico e ha un’importanza fondamentale per la differenziazione e la fidelizzazione dei nostri partner” afferma Lorenzo Matteoni, Senior Manager Marketing di Brother Italia. L’obiettivo è costruire una lunga e proficua relazione con i dealer in modo da poter soddisfare tutte le loro esigenze, facilitandone le attività di vendita soprattutto presso la piccola e media impresa. Un traguardo che Brother conta di raggiungere mettendo anche a disposizione il proprio Special Solutions Team, un gruppo di esperti capace di coniugare l'esperienza dei software engineer con le competenze dei business analyst per arrivare a realizzare soluzioni sempre più mirate. “I servizi di consulenza e la costruzione di strette relazioni con i rivenditori sono due aspetti fondamentali della nostra visione strategica, che mira a valorizzare i punti di forza di tutti gli attori in gioco, facendo leva da un lato sulla nostra expertise in ambito printing a livello globale e dall'altro sulla profonda conoscenza delle dinamiche di mercato da parte dei dealer” spiega Matteoni, sottolineando come questo know-how si traduca in un processo di consulenza che nasce dall’ascolto delle esigenze dei clienti e si conclude con l’implementazione dei progetti e successivi follow-up, secondo un percorso di verifica e costante allineamento tra bisogni e risposte.

Attivo da oltre otto anni, il partner program di Brother si è evoluto costantemente nel tempo, tenendo fermo un cardine fondamentale: non focalizzarsi solo sulla variabile prezzo, ma attivare anche tutti quei servizi intangibili, come la consulenza, l’assistenza e la vicinanza al partner, che pur non essendo quantificabili hanno comunque un ruolo fondamentale nel successo di qualsiasi programma di canale. Un supporto ultimamente ampliato con servizi soprattutto concentrati in ambito digital marketing, tutti molto apprezzati e decisamente innovativi. “In Brother siamo consapevoli che la spinta alla Digital Transformation attualmente in atto all’interno delle aziende sta spingendo anche i nostri partner a utilizzare nuovi strumenti per restare in contatto con i loro clienti e possibili prospect. Per supportarli nello sviluppo del business, abbiamo quindi attivato diverse campagne di lead generation mirate ad aiutali a presidiare in maniera ancora più efficace il territorio e a incrementare il numero dei loro clienti migliorando la qualità dell’assistenza e l’efficienza degli interventi” chiarisce il Senior Manager.
lorenzo matteoni brotherLorenzo Matteoni, Senior Manager Marketing di Brother Italia
Tutti i vantaggi del partner program
Il partner program di Brother, articolato su più livelli in base alle diverse potenzialità dei partner, si rivolge a tutti i dealer che credono nel progetto di Imaging & Printing del vendor e investono per migliorare le soluzioni e i servizi messi a loro disposizione. “Non promette solo un ritorno economico, ma intende fornire tutto ciò che serve per moltiplicare le opportunità di business. Prevede, per esempio, un portale on line con tool dedicati per facilitare l’operatività day by day, inviti a training ed eventi in esclusiva, materiale riservato ai punti vendita e tutto il supporto per chiudere le trattative con i clienti. A questo si aggiunge una serie di prodotti e servizi esclusivi” spiega Matteoni, pronto a ricordare che solo aderendo al Professional Office Program i partner Brother hanno accesso ad alcuni modelli di stampanti e multifunzione, mono laser, laser a colori e inkjet. A tutti i partner viene, poi, garantito il supporto costante di un sales account dedicato, la visibilità sul sito www.brother.it e materiale POP (Point of Purchase) sviluppato ad hoc. Inoltre, i dealer hanno accesso alle nuovissime Light Solutions, soluzioni esclusivamente dedicate a chi aderisce al programma di canale. Tra queste: Barcode Print+, per stampare in modo semplice i font con codici a barre direttamente dalla stampante Brother; Remote Panel, il sistema di diagnosi e risoluzione di problemi della stampante da remoto che evita l'intervento diretto di un tecnico sul dispositivo; Request Help, per richiedere assistenza direttamente dal dispositivo di stampa Brother; e Order Supplies, per ordinare facilmente i toner dal dispositivo di stampa. Queste nuove soluzioni si sono recentemente aggiunte alle tre già disponibili da qualche tempo: Barcode Utility, la soluzione software di scansione, semplice e veloce, che archivia i documenti grazie ai barcode, in modo automatico e strutturato; Secure Print+, che permette di stampare in modalità Pull Printing eliminando i rischi di stampa e garantendo la sicurezza a norma GDPR; e Custom UI, che migliora il workflow, riduce gli errori e velocizza le procedure di stampa e scansione grazie alla personalizzazione del pannello touchscreen.


Formazione in primo piano
Per quanto riguarda la formazione, da sempre Brother mette in campo una squadra di professionisti impegnata ad affiancare costantemente i partner nello sviluppo delle competenze più idonee e rispondenti ai continui mutamenti del mercato. Seguendo questa logica è nata qualche anno fa la Brother Business Academy, un’iniziativa che punta a rendere il know-how dei partner ancora più distintivo e qualificato. “Incontro, formazione e scambio sono le parole chiave di Brother Business Academy: un luogo in cui coniughiamo interazione, tecnologia e impegno costante nello sviluppo di prodotti e soluzioni sempre più performanti. Ai nostri partner è data così la possibilità di acquisire tutte quelle competenze e conoscenze per affiancarsi alle piccole e medie imprese nel ruolo di ‘semplificatori verso la trasformazione digitale’, un compito fondamentale nell'attuale scenario di business e che riconosce una forte centralità ai partner” afferma Matteoni. Attraverso un supporto ad hoc e una consulenza personalizzata, i partner possono quindi affiancare le Pmi non solo nell’ottimizzazione e nella personalizzazione degli strumenti per il printing, ma garantire anche tutta una serie di servizi innovativi che vanno a completare l'offerta di Brother sul mercato. Si tratta di applicazioni e soluzioni dalle funzionalità di ultima generazione, web-based e cloud, che aumentano la produttività aziendale e, di conseguenza, moltiplicano le opportunità di business dei dealer. “Ma la formazione rivolta ai nostri partner non si ferma qui: da oggi Brother Business Academy è disponibile, infatti, anche online attraverso corsi di e-learning disponibili sul portale dedicato. Corsi commerciali e tecnici che permettono di essere sempre aggiornati su prodotti e soluzioni, e che consentono di affinare continuamente le strategie di vendita” spiega il Senior Manager ricordando che, anche se di norma le attività formative sono tutte erogate in sede, sul territorio e on line, negli ultimi mesi per far fronte alle difficoltà legate all’emergenza Covid Brother ha pianificato tutta una serie webinar settimanali con cui ha voluto manifestare la propria vicinanza al canale certificato. Per quanto riguarda le future evoluzioni del partner program, sicuramente il 2020 vedrà alcune novità. “Grazie agli strumenti messi a disposizione fino ad oggi, i nostri partner possono attingere facilmente, in autonomia e da remoto a tutte le informazioni in maniera responsive. Ma ogni giorno lavoriamo per migliorare il nostro programma e le soluzioni dedicate, quindi per le prossime novità… stay tuned” conclude Matteoni.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche