▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Extreme Networks & Attiva Evolution, partnership sotto il segno del networking a valore

Extreme Networks rilascia una suite di soluzioni che ampliano il portafoglio ExtremeCloud e migliorano il funzionamento delle reti con nuove funzionalità SD-WAN e AIOps con Digital Twin, che forniscono connettività sicura alla periferia della rete. Attiva Evolution ha il compito di consigliare e aiutare l'ecosistema canale.

Distributori

La tecnologia SD-WAN è considerata la chiave di volta di una rete moderna, in quanto mette a disposizione un servizio uniforme, ma soprattutto una gestione e un controllo centralizzati basati sul cloud. SD-WAN, inoltre, consolida la connettività tra utente e applicazione, sia che la rete sia MPLS, internet a banda larga o anche LTE/5G. Su queste basi tecnologiche si rafforza la partnerrship tecnologica e commerciale tra Extreme Networks e il distributore Attiva, attraverso la BU a valore Attiva Evolution. E proprio quest'ultima ha il compito di portare al canale la nuova offerta di Extreme Networks ovvero una suite di soluzioni che ampliano il portafoglio ExtremeCloud e migliorano il funzionamento delle reti con nuove funzionalità SD-WAN e AIOps con Digital Twin, che forniscono connettività sicura alla periferia della rete, consentono di accelerare le implementazioni cloud e permettono di ottenere un maggior numero di informazioni, e tutto questo da un’unica piattaforma.
extreme networks attiva
ExtremeCloud SD-WAN
Oggi la possibilità di lavorare da qualsiasi luogo sta diventando lo standard, per cui le organizzazioni stanno cercando di modernizzare le filiali e le reti remote per poter connettere in modo sicuro le applicazioni nel cloud.
Le nuove soluzioni SD-WAN di Extreme Networks permette alle aziende di:
- Semplificare la gestione, consentendo ai clienti di gestire reti sia cablate che wireless e SD-WAN da un’unica piattaforma;
- Migliorare la sicurezza, sfruttando una serie di opzioni che vanno dal firewall integrato alla sicurezza avanzata a livello cloud con EdgeSentry (basata sulla tecnologia Checkpoint);
- Migliorare le prestazioni delle applicazioni, grazie all’ottimizzazione di oltre 4.000 app e all’instradamento dinamico del traffico per garantire un’esperienza di qualità per applicazioni critiche come voce e video;
- Migliorare il TCO, grazie a un modello di licenza in abbonamento, semplice e conveniente, che comprende hardware, software, assistenza e supporto.
- AIOps con il primo digital twin di rete e le informazioni su AI/ML.

La soluzione ExtremeCloud IQ CoPilot AIOps offre diverse nuove funzionalità progettate per migliorare l’implementazione e le operazioni quotidiane, e ridurre allo stesso tempo i rischi per le aziende. Semplificazione dello staging, della validazione e della distribuzione di switch e access point dal cloud con la nuova funzionalità digital twin di rete, che riduce i tempi – piuttosto lunghi – associati alle implementazioni hardware con la possibilità di creare di un “gemello digitale” che garantisce un roll out senza problemi. Inoltre si ha una riduzione del tempo medio di soluzione dei problemi grazie alle maggiori informazioni su AI/ML che aiutano gli amministratori a interpretare le anomalie e a prendere decisioni in modo più rapido e proattivo. A tutto questo si associa anche un utilizzo più efficiente delle risorse IT grazie a funzioni come il ticketing automatico, che non richiede l’intervento degli utenti e la Gestione della rete da qualsiasi dispositivo con ExtremeCloud IQ Companion, che permette di ottenere visibilità in tempo reale e gestire in modo flessibile le operazioni, indipendentemente dalla posizione o dal dispositivo stesso.

Estensione delle piattaforme universali con più scelta e flessibilità
Extreme Networks annuncia lo switch universale 5720, l’ultimo di una famiglia di switch cablati ad alte prestazioni e ricchi di funzionalità per le implementazioni aziendali.
I vantaggi includono:
- Supporto per più implementazioni diverse, che semplifica l’esecuzione del sistema operativo di rete scelto dal cliente, preservando hardware e licenze;
- Miglioramento dell’efficienza operativa grazie all’unico pannello di controllo per la gestione di un’ampia gamma di piattaforme wire e wireless e SD-WAN di ExtremeCloud IQ;
- Automatizzazione delle operazioni, semplificazione del provisioning e miglioramento della sicurezza attraverso il supporto di Extreme Fabric Connect.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter