Maurizio Rota è il nuovo Presidente del Gruppo Esprinet

Succede a Francesco Monti e diventa Presidente di un Gruppo da 3,2 miliardi di euro, che si classifica tra i primi 50 gruppi industriali italiani per fatturato e tra le prime 100 aziende in Italia per capitalizzazione di borsa.

Distributori
Maurizio Rota è stato nominato Presidente del Gruppo Esprinet e succede a Francesco Monti, che è stato a capo del Gruppo dalla sua formazione.
maurizio rota esprinetClasse 1957, dopo le prime esperienze professionali come Responsabile vendite di aziende operanti nel settore dell'informatica, fonda, nel 1986, Micromax e ne diventa Presidente. Fino al 1999 si occupa dello sviluppo e del consolidamento della società, curando in particolare i rapporti con i principali produttori e contribuendo in maniera decisiva alla realizzazione delle strategie commerciali dell'azienda. Nel 2000, con la nascita di Esprinet dalla fusione delle società Celo, Micromax e Comprel, assume il ruolo di Consigliere Delegato e poi di Vice Presidente e Amministratore Delegato.
Maurizio Rota diventa Presidente di un Gruppo da 3,2 miliardi di euro, che si classifica tra i primi 50 gruppi industriali italiani per fatturato e tra le prime 100 aziende in Italia per capitalizzazione di borsa. Esprinet conta oggi 1247 collaboratori tra Italia e Spagna, con un portafoglio di circa 700 marchi commercializzati e oltre 57.000 prodotti disponibili nei 130.000 mq di magazzini gestiti, per una rete di circa 36.000 rivenditori clienti e 800 fornitori.
Sono molto orgoglioso di assumere questo incarico in Esprinet, che ho visto crescere negli anni fino a diventare il primo distributore in Italia e in Spagna, tra i primi quattro in Europa” ha commentato Maurizio Rota, Presidente del Gruppo Esprinet. “Sono certo che, grazie alla forza di un team sempre alla ricerca dell’eccellenza e costantemente orientato al risultato, continueremo a crescere, affrontando ogni sfida stando sempre concentrati sul nostro obiettivo: essere il migliore distributore di tecnologia sul mercato”.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Allarme sovrapposizione e accumulo di soluzioni di sicurezza, Come aiutare le imprese a rivolvere il rompicapo della complessità.

Speciale

Il perimetro digitale senza confini: serve visibilità completa e pervasiva

Speciale

Uffici “ibridi” e modalità di lavoro “fluida”: come costruire una sicurezza “spaziale” ed evitare blocchi?

Speciale

Flessibili e lontani da possibili guai causati da attacchi informatici? Guai con i ransomware?

Speciale

Programmi di canale

Calendario Tutto

Ott 19
Dell EMC Networking Webinar for Resellers
Ott 19
Con le soluzioni Finanziarie hai accesso a nuovi business
Ott 20
Think Summit Italy - 20 ottobre
Ott 20
Microsoft CSP: Incentivi per i Partner: istruzioni per l’uso
Ott 20
Red Hat OpenShift + Veeam Kasten K10 = La soluzione per le applicazioni Kubernetes con la protezione dei dati assicurata!
Ott 20
Verso un nuovo scenario lavorativo: sfide e soluzioni nell'era hybrid workforce
Ott 21
Omnicanalità e Customer Experience – Come stanno cambiando i modelli di vendita e come la tecnologia Newland può aiutare a gestirli
Ott 21
Think Summit Italy - 21 ottobre
Ott 21
Azure Cognitive Services

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche