Smart working, Zyxel lancia un servizio online per risolvere i problemi degli utenti

Zyxel Networking Ally Help Center, parte del suo forum di supporto, è composto da un team di tecnici e utenti esperti con conoscenze specializzate su diversi software e hardware, indicati per lo smart working. I topic principali sono VPN, security, cloud networking e qualsiasi domanda di networking associata al lavoro agile.

Vendor
Dato che sempre più persone sono invitate a rimanere a casa per fermare la diffusione del COVID-19, seguendo le ordinanze di quarantena dettate da città e paesi, Zyxel Networks annuncia il lancio di un servizio online per rispondere alle domande di utenti di tutto il mondo che incappano in problematiche relative allo smart working.

Zyxel Networking Ally Help Center, parte del suo forum di supporto, è composto da un team di tecnici e utenti esperti con conoscenze specializzate su diversi software e hardware, indicati per lo smart working. I topic principali sono VPN, security, cloud networking e qualsiasi domanda di networking associata al lavoro agile.

Il social distancing e l’isolamento sono misure chiave in tutto il mondo per battere questa pandemia. Allo stesso tempo, il passaggio allo smart working non sembra essere stato facile per tutti, soprattutto a causa della diffusa impreparazione dal punto di vista delle infrastrutture di networking e del training dei dipendenti” sottolinea Brian Tien, Vice President of Global Sales and Marketing di Zyxel Networks. “Nelle scorse settimane, abbiamo visto un notevole aumento di richieste di supporto da parte degli utenti”.
In questo periodo, abbiamo visto esempi virtuosi di individui e organizzazioni, da cui prendere ispirazione. In quanto ‘Your Networking Ally’, abbiamo sentito la necessità anche noi di fare un passo avanti,” ha aggiunto Tien. “Con la nostra conoscenza di networking, il nostro team di esperti e la nostra grandiosa comunità di utenti, siamo pronti a fare la nostra parte per aiutare le persone a superare le loro attuali problematiche di networking: che siano domande su prodotti Zyxel o su alcune tecniche di networking in generale, le accogliamo tutte indistintamente”.

Il centro di assistenza è la prima delle tre misure dello Zyxel’s Networking Ally Program. E, dato che rimanere connessi è ormai cruciale per mantenere attivi business, istruzione e servizi di sanità, Zyxel sta anche chiedendo a volontari, partner certificati, e ad altri esperti di networking di aiutare le persone che ne hanno necessità.
Le altre due misure – un servizio di consulenza per soluzioni di networking e un pratico sito web di condivisione dei suggerimenti di networking – saranno attive nelle prossime settimane per aiutare le aziende a mandare avanti il proprio operato durante questa pandemia.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.zyxel.com. Coloro che sono interessati a proporsi volontari per aiutare possono invece visitare la pagina https://www.zyxel.com/form/Networking_Ally_Form.shtml e registrarsi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche