googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Valore del marchio, Apple batte tutti

Eurobrand stila la classifica dei marchi con più valore: Apple, con 113,3 miliardi di Euro scavalca Google e Coca Cola.

Mercato
La società tedesca Eurobrand ha stilato la classifica 2014 dei brand che hanno più valore. Al vertice della lista troviamo, neanche a dirlo, Apple che con i suoi 113,3 miliardi di euro ha scalzato Coca-Cola, ora classificatasi al terzo posto, preceduta da un altro grande brand tecnologico: Google.
Tra i 100 marchi presenti nell’elenco, i primi 10 sono statunitensi mentre i marchi d'Europa si trovano a partire dal dodicesimo posto con il gruppo di lusso francese Lvmh. Di marchi italiani nemmeno l'ombra.
Apple viene valutata circa il doppio di Google, poiché il colosso di Mountain View ha un valore stimato da Eurobrand di circa 67,5 miliardi di Euro, in crescita del 22,7% rispetto allo scorso anno. Anche il valore di Apple è cresciuto nell'ultimo anno, ma appena del 2,8%. Coca-Cola è dunque terza a 64,8 miliardi (-3,6%), poi c'è Microsoft a 62,3 miliardi (+14,1%), al quinto posto c'è Ibm a 54,4 miliardi (+6%), al sesto posto McDonalds a 48 miliardi (-5,8%), al settimo posto Procter&Gamble a 47,8 miliardi (+1,7%), segue Johnson & Johnson a 47,2 miliardi (+3,2%), al nono posto l'operatore mobile americano AT&T a 45 miliardi (+9,8%) e al decimo posto Philip Morris a 44,8 miliardi (-4,2%).Altri marchi importanti presenti in classifica sono Amazon.com che si è classificata al 17esimo posto a 33.587 miliardi (+23%), Nestlè al diciottesimo posto a 33.049 miliardi (-4%), The Walt Disney Company al ventesimo posto a 27.857 miliardi (+23%), Toyota al 22eismo posto a 25.605 miliardi (+15%), Vodafone al 23esimo posto a 25.308 (-13%), Samsung al 24esimo posto a 25.218 miliardi (-1%), Facebook al 39esimo posto (dal 53esimo) a 18.902 miliardi (+28%), UPS al 51esimo posto a 15.732 (+6%), Visa al 55esimo posto a 14.569 miliardi (+10%), Nike al 56esimo posto a 14.484 miliardi (+5%), HP al 66esimo posto a 13.074 miliardi (-7%), Ikea al 77esimo posto a 11.687 (4%).
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Come costruire un’azienda sicura? La guida definitiva nel cuore della ripartenza

Speciale

Cybersecurity 2020, la sicurezza dei dati si estende allo smart working

Speciale

Security digital tour, come costruire una "nuova" sicurezza a prova di "nuova" normalità

Speciale

World Backup Day 2020

Speciale

Un approccio sostenibile per il benessere del pianeta

Calendario Tutto

Ago 25
Bitdefender TECH Tuesday #4 Quick Summer Session: Integrated Solutions – Q2 2020 Features
Set 09
SSL-VPN - Strumenti di configurazione avanzati
Set 11
Zyxel Discovery: la panoramica su Soluzioni e Programma di Canale
Set 15
Certificazione DCSA di DataCore
Set 15
Webinar Kaspersky - La protezione Endpoint: scoprite l'efficacia e i vantaggi della nostra soluzione dal livello “ Select” al più esteso “Advanced”
Set 16
Certificazione DCSA di DataCore - parte 2
Set 16
La soluzione Fortinet alla gestione degli eventi e delle informazioni sulla sicurezza
Set 16
Come costruire un’azienda sicura? La guida definitiva nel cuore della ripartenza
Set 17
Webinar Kaspersky - Il valore aggiunto dei Managed Service Provider (MSP) in un mercato in continua evoluzion

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche