Computer Gross premiata da CONTEXT come il distributore dell’anno su Cloud, Cybersecurity e Unified Communication

Computer Gross, in un contesto di crescita e di valore è il distributore dell’anno sui principali trend di mercato, Cloud, Cybersecurity e Unified Communication. Importantissimi riconoscimenti ricevuti da CONTEXT che con la sua attesissima Survey ChannelWatch 2021 ha ancora una volta dato voce a oltre 7mila reseller e system integrator in tutta Europa. I commenti, le voci dei protagonisti

Distributori
Computer Gross, in un contesto di crescita e di valore è il distributore dell’anno sui principali trend di mercato, Cloud, Cybersecurity e Unified Communication.

Importantissimi riconoscimenti ricevuti da CONTEXT che con la sua attesissima Survey ChannelWatch 2021 ha ancora una volta dato voce a oltre 7mila reseller e system integrator in tutta Europa.

Un riconoscimento prestigiosissimo proprio perchè arriva dalla voce del più fedele degli analisti: i partner.  

Computer Gross e il CONTEXT ChannelWatch, i numeri e i risultati più attesi 

Chi conosce bene la “squadra” di Empoli e il suo “capitano” Paolo Castellacci sa benissimo che ogni anno, e in particolare nella seconda metà dell’anno, tra i corridoi e le sale di via Del Pino 1 c’è sempre particolare fermento.

Intendiamoci il fermento c’è sempre, ma in questa fase c’è qualcosa in più nell’aria anche e soprattutto perché è il momento in cui CONTEXT, uno dei più importanti analisti di mercato con un focus proprio su tutto l’ecosistema che porta innovazione tecnologica sul territorio, pubblica i risultati della survey ChannelWatch.

Un lavoro mastodontico a livello internazionale. Un lavoro da cui, come amano spiegare i manager/ricercatori di CONTEXT, deriva una mole senza precedenti di dati “grezzi”. Grezzi perché diretti, trasparenti e tremendamente veri.

Di fatto, attraverso il ChannelWatch, ogni anno CONTEXT dà voce a tutti i reseller e system integrator europei chiedendo loro come sta andando il mercato, le aree di investimento, di sofferenza e, soprattutto un giudizio sulla relazione con i propri distributori. 

Il risultato della versione 2021 sono oltre 7mila interviste complete raccolte in tutta Europa e un patrimonio di indicazioni, opinioni, scelte, trend che ha pochi pari. 

Un patrimonio che, dopo il successo dello scorso anno, vede brillare ancora una volta Computer Gross come distributore dell’anno su Cloud, Cybersecurity e Unified Communication.

Un riconoscimento frutto del valore, delle competenze e dell’innovazione, sulle quali proprio Computer Gross sta investendo con più forza e caparbietà da diverso tempo. 

CONTEXT ChannelWatch, il quadro, le anticipazioni

Ma, come sempre, prima di andare ad ascoltare le voci e i commenti dei protagonisti di questo nuovo record, vale la pena di dare un occhio al quadro di insieme che emerge dal ChannelWatch grazie alle prime anticipazioni presentate dalla società. 

howarddavidcontext

Un quadro davvero prezioso e ampio.
«Le dinamiche di mercato nel panorama della distribuzione IT sono state pesantemente influenzate dalla pandemia e questo continua ad avere un enorme impatto sulle vendite del canale per il resto dell'anno e oltre – racconta Howard Davies, CEO e cofondatore di CONTEXT -. Secondo l'intelligence di mercato CONTEXT, una serie di fattori è destinata a influenzare il mercato della tecnologia mentre ci avviciniamo al 2022, su tutti le preoccupazioni ambientali dei consumatori e degli acquirenti IT B2B, il destino dell'enorme PNRR, gran parte del quale sarà speso per digitale…

Sebbene i distributori IT europei abbiano continuato a funzionare bene nel 2021, la carenza di forniture è stata motivo di preoccupazione e ha rallentato la crescita.

Ma le prestazioni nel Canale sono state ancora forti, segnando l'enorme progresso nell'IT e il continuo successo delle categorie IT tradizionali insieme alla diffusione robusta di nuovi modelli innovativi di fornire servizi, in particolare attraverso soluzioni cloud e ibride. In un contesto di dinamiche di mercato in continua evoluzione – continua Davies - ai rivenditori è stato chiesto di valutare i propri distributori su un'ampia gamma di aree di servizio chiave.

Nelle prossime settimane, CONTEXT pubblicherà importanti approfondimenti dal sondaggio ChannelWatch, evidenziando le tendenze del mercato nel canale di distribuzione IT e guidando una maggiore comprensione delle relazioni dei rivenditori sia con i distributori che con i fornitori».
  

Computer Gross e il CONTEXT ChannelWatch, il premio del valore

Detto del quadro di insieme che emerge dalle prime anticipazioni del CONTEXT ChannelWatch vale ora la pena di tornare sui dati e sui premi che, al di là della medaglia, come detto, in questo caso hanno un peso specifico per la squadra di Computer Gross vale molto… anzi di più. 

paolo castellacci

«Ancora una volta (vedi qui i risultati del ChannelWatch 2020 ndr.)ci racconta Paolo Castellacci con la sua solita orgogliosa semplicità, partendo dal quadro di insieme che emerge da questa survey - questo report ci consegna una immagine molto ampia e davvero preziosa dell’intero mercato della distribuzione.

Un’immagine che complessivamente, al netto delle difficoltà che tutti conosciamo, ci parla di un ottimo stato di salute generale con tutti i suoi protagonisti capaci di metter a segno performance davvero straordinarie».

Lo scenario certo ma poi, come è necessario e inevitabile lo sguardo finisce sui tre riconoscimenti appena assegnati a Computer Gross.

«Non è questione di retorica o di ripetizioni – ci tiene a precisare Castellacci – ma questi sono premi a cui personalmente tengo tantissimo perché, semplicemente, arrivano dritti dritti dal canale, dai partner, dai clienti con cui ogni giorno lavoriamo, comunichiamo, facciamo business, cresciamo e, il fatto di essere ancora una volta riconosciuti come riferimento su aree così determinanti in questa fase ci rende orgogliosi e ci carica di responsabilità. Cloud, CyberSecurity, Unified Communication sono indubitabilmente i motori più potenti a cui tutti ci siamo affidati per continuare, ripartire e provare a essere più innovativi, competitivi… essere premiati come distributori dell’anno su queste aree in Italia ci conferma che le scelte fatte».

Ma c’è di più, il cloud e la sicurezza sono infatti le aree anche simbolo della evoluzione profonda che la figura stessa del distributore sta conoscendo nell’era di questa accelerazione digitale scatenata dalla pandemia.

«Il fatto di essere stati indicati come i migliori in questi ambiti – conferma infatti Castellacci -, dopo il successo dello scorso anno, oltre a certificare che per i Partner siamo un punto di riferimento, ci fa sentire al centro di un cambiamento che ha a che fare con il nostro stesso DNA.

Di fatto sentiamo questi premi come un premio al valore su cui abbiamo lavorato in questi anni prima e con più decisione.

Il market place, le abilità per andare oltre il puro servizio di connettività, la capacità di portare il canale verso competenze avanzate e verso la capacità di portare sulle aziende soluzioni, piattaforme innovative grazie all’integrazione con l’offerta dei più grandi provider internazionali e ancora il discorso dell’ecosistema, della capacità di creare vere sinergie tra system integrator proprio nell’ottica di esaltare le singole eccellenze e competenze che ogni partner è in grado di esprimere sul territorio.

Una scommessa complessa che però questi riconoscimenti ripagano perché ci confermando che i partner hanno capito l’opportunità a disposizione». 

Computer Gross e il CONTEXT ChannelWatch, i premi, i commenti

Detto delle emozioni e dei commenti che questi premi hanno acceso in casa Computer Gross, per la cronaca, vale la pena di andare a leggere e guardare le motivazioni che hanno portato i tantissimi partner intervistati a fare questa scelta. 

Per quanto concerne il premio come miglior distributore cloud «l'eccellenza di Computer Gross nei servizi Cloud – ha spiegato Davies - è essenziale per sviluppare e sostenere un canale ICT sano in grado di fornire la trasformazione digitale al mercato di tutto il mondo».

Per quanto concerne la parte di Cybersecurity i manager e analisti di CONTEXT parlano di una conseguenza diretta dell’eccellenza in ambito cloud «poiché le minacce informatiche continuano a evolversi e le organizzazioni si spostano sempre più verso il cloud, i partner sono fondamentali per aiutare a portare avanti le priorità e gli investimenti in sicurezza informatica, Computer Gross si è dimostrata un solido riferimento in questo ambito così delicato».

Ultimo, ma non ultimo, il premio come miglior distributore di Unified Communication.

«Questo premio – ha concluso Davies - è una testimonianza del duro lavoro di Computer Gross nell'assicurarsi che le tecnologie UC abbiano aiutato a ottimizzare la comunicazione aziendale al servizio della crescente forza lavoro remota in tutto il mondo».
  

Computer Gross, CONTEXT e il premio delle competenze

Orgoglio e inevitabile felicità ma anche, come in parte anticipato, grande responsabilità per un ruolo che, al netto di ogni esagerazione, oggi sul mercato pesa e continuerà a pesare molto alla lice del valore che il digitale sta assumendo nel business e nei processi di ogni tipologia di azienda.

gianluca guasti 2

«Proprio così – ci tiene a precisare Gianluca Guasti, Value Business & Marketing Director di Computer Gross – questi premi sono il coronamento di una sinergia che i partner apprezzano e in cui trovano opportunità di sviluppo e crescita senza precedenti sia a livello di business sia a livello di competenze e dunque di elementi differenzianti sul mercato. Siamo in una fase di grande spinta e crescita per il nostro settore ma si tratta di opportunità che possono essere colte solo e soltanto passando proprio dalle competenze.

Le imprese, i manager affidano sempre più spesso parte o l’interezza delle proprie infrastrutture IT ai partner, ai service provider sul territorio. Avere questo tipo di chiavi tra le mani vuol dire saperle gestire, indirizzare e guidare, garantendo sempre loro la massima attenzione e il migliore supporto.

Non c’è un processo industriale, azienda che non sia stato trasformato dal digitale anche e soprattutto in questi ultimi mesi. Ecosistemi, investimenti precisi sulle persone e sulle loro competenze, piattaforme innovative da presentare al mercato meglio e prima del tempo e ancora collaborazioni di eccellenza con i più importanti brand internazionali… la corsa di Computer Gross continua e con questi premi oggi abbiamo una nuova potente energia a disposizione. Energia che come Computer Gross riverseremo completamente proprio sullo sviluppo, la crescita ed il supporto dell’ecosistema di partner.

Il nostro obiettivo rimane quello di mettere i Partner nelle condizioni di performare sempre meglio, fornendo loro gli strumenti e le tecnologie di cui necessitano, anticipando i trend di mercato. La linfa vitale di Computer Gross e di un intero mercato risiede proprio nella salute e nella forza di questo ecosistema collaborativo, su cui continueremo a investire tempo, risorse, competenze».
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche