▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Check Point Software, Elena Accardi nuova Country Manager per l'Italia

Nello specifico, la nuova Country Manager si occuperà di coordinare tutte le attività commerciali e di operation guidando lo sviluppo strategico dell’azienda in tutto il Paese, al fine di rafforzare la propria leadership di mercato

Vendor

Check Point Software Technologies ha annunciato la nomina di Elena Accardi in qualità di nuovo Country Manager per guidare il team italiano in un momento storico in cui la sicurezza informatica è sempre più un pilastro portante della nuova era digitale. È storia di questi giorni l’attacco informatico globale ai server ESXi che sta colpendo migliaia di server tutto il mondo e in Italia. Ma non solo. Negli ultimi sei mesi, nel nostro Paese, ogni organizzazione è stata attaccata in media 1173 volte a settimana, mentre infostealer e banking malware sono stati gli assoluti protagonisti del panorama italiano delle minacce che, insieme, hanno avuto un impatto su oltre il 16% delle infrastrutture aziendali. In questo scenario si inserisce la nuova nomina di Elena Accardi, professionista della sicurezza informatica che vanta oltre 25 anni di esperienza nel settore ICT.La sua ultima esperienza è in Netskope, nel ruolo di Country Sales Director per i mercati di Italia, Grecia, Malta e Cipro. Precedentemente, ha ricoperto ruoli strategici nelle filiali italiane di aziende multinazionali, quali Imperva nel 2014 ed Arcsight nel 2010. Durante il suo percorso ha potenziato il proprio background professionale presso realtà quali Oracle, HP e BMC. A stretto contatto con il team di canale, Elena Accardi gestirà un ecosistema consolidato di partner strategici sul territorio, con l’obiettivo di supportare le aziende nell'adozione di una strategia efficace di cyber resilienza.

Nello specifico, la Country Manager si occuperà di coordinare tutte le attività commerciali e di operation guidando lo sviluppo strategico dell’azienda in tutto il Paese, al fine di rafforzare la propria leadership di mercato. "La nostra è un’azienda presente sul mercato da quasi 30 anni e, grazie ai continui investimenti in R&D, è in grado di offrire soluzioni di cybersecurity all’avanguardia garantendo una sicurezza completa e inclusiva. Il recente lancio di Horizon, la nostra piattaforma in grado di gestire rete, cloud, e-mail, endpoint e dispositivi IOT, dimostra infatti, il costante impegno di Check Point nel suo percorso di continuo perfezionamento nel prevenire le minacce con l’obiettivo di garantire alle aziende gli strumenti adeguati per essere più resilienti e competitive" sottolinea la nuova Country Manager. Le organizzazioni stanno accelerando i processi di digital transformation per migliorare la loro agilità operativa e poter essere più competitive sul mercato. Check Point Italia, con la sua nuova guida, sosterrà questo sviluppo per rendere più sicure le infrastrutture aziendali e una forza lavoro più distribuita.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

La nuova Country Manager collaborerà con Roberto Pozzi, responsabile del mercato Southern Europe, e sarà responsabile di un team di oltre 60 esperti, attivo in tutta Italia, per far crescere una rete di clienti già radicata nel territorio locale. Check Point Italia valorizza così una presenza già molto forte sul territorio e rende più profonda la conoscenza del mercato con l’obiettivo di fornire sia ai nuovi clienti che a quelli fidelizzati, non solo una rilevazione degli attacchi informatici, ma anche una threat prevention completa e una cybersecurity consolidation attraverso un unico provider e un approccio multilivello.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter