Red Hat, una nuova formula di sottoscrizioni per i partner

Red Hat Partner Subscriptions offre ai partner l’accesso gratuito all’intero portfolio open hybrid cloud

Vendor

In primo piano innovazione dell’ecosistema e successo dei clienti. E' il caso di Red Hat, che ha introdotto Red Hat Partner Subscriptions, un modello di sottoscrizione gratuito che fornisce ai partner un accesso più ampio al portfolio open hybrid cloud di Red Hat per poter sviluppare soluzioni software e proof-of-concept, testare i prodotti, approfondire le competenze tecniche e altro ancora.

Red Hat Partner Subscriptions mette a disposizione dei partner soluzioni, dal valore potenziale di migliaia di dollari, che consentiranno loro sviluppare e vendere soluzioni basate su software open source di livello enterprise per migliorare l’efficienza operativa e le capacità tecniche dei clienti. Sostituendo le tradizionali sottoscrizioni Not-for-Resale, Red Hat Partner Subscriptions offre ai partner un accesso più completo alle piattaforme di Red Hat, tra cui Red Hat Enterprise Linux, Red Hat OpenShift e Red Hat Ansible Automation Platform, nonché alle offerte supportate, per abilitare lo sviluppo di una più ampia gamma di casi d’uso aziendali e tecnici.

Stefanie Chiras, senior vice president, Partner Ecosystem Success, Red Hat, ha dichiarato: “Solo attraverso un ecosistema di partner collaborativo e competente è possibile esplorare tutte le opportunità di trasformazione dell’open hybrid cloud e, di conseguenza, incrementare i risultati di business dei nostri clienti. Red Hat si impegna a catalizzare l’innovazione open source attraverso i partner consentendo un accesso più vasto alle proprie tecnologie e risorse. Con le novità portate da Red Hat Partner Subscriptions, i partner avranno la massima visibilità del portfolio open hybrid cloud di Red Hat per alimentare risultati di business reali e favorire il successo dei clienti".

Steve White, Program Vice President, Channels and Alliances, IDC ha aggiunto: “Nell’attuale panorama di mercato, sia i clienti che i partner si trovano a dover essere sempre performanti e alimentare la crescita navigando tra tecnologie emergenti, cambiamenti nei modelli di business e nuovi metodi di collaborazione. Pertanto, è fondamentale che i vendor software contribuiscano al potenziamento dei partner, per costruire un ecosistema agile, efficiente e affidabile, in grado di reagire rapidamente all’evoluzione delle richieste dei clienti. Red Hat Partner Subscriptions offre ai partner un percorso semplificato e completo per rafforzare il proprio business e fornire soluzioni, competenze e supporto sulle tecnologie Red Hat".

I principali vantaggi per i partner includono:

  • Accesso a centinaia di sottoscrizioni self-support per il portfolio open hybrid cloud di Red Hat, con la possibilità di combinare sottoscrizioni e prodotti.
  • Utilizzo esteso di software singolo e multiutente per sviluppo test, formazione interna, dimostrazioni, proof-of-concept e altro ancora.
  • Possibilità di utilizzo on-premise o in qualsiasi cloud pubblico.
  • Supporto Red Hat Standard gratuito per un massimo di cinque contatti, con la possibilità di effettuare l’upgrade per aggiungere altri contatti o usufruire del supporto di Red Hat Premium.
  • Validità per tutte le versioni, le varianti, gli aggiornamenti dei pacchetti e i componenti aggiuntivi dei prodotti Red Hat generalmente disponibili, nonché le versioni Beta pubbliche.

Red Hat Partner Subscriptions è già disponibile per tutti i Business Partner Red Hat: Ready, Advanced e Premier, ma è accessibile anche per i partner tecnologici Red Hat che hanno completato o stanno completando le certificazioni di prodotto con Red Hat.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter