▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

N-able rafforza l’integrazione con SentinelOne. Sicurezza enterprise per gli MSP

L’azienda rafforza l’integrazione con SentinelOne con il lancio di Attack Surface Management, una nuova offerta di soluzioni di sicurezza per gli endpoint pensata per gli MSP

Vendor

N-able, azienda software globale che consente ai provider di servizi IT di mettere a disposizione dei clienti monitoraggio e gestione da remoto, protezione dei dati come servizio e soluzioni di sicurezza, amplia la collaborazione con SentinelOne, vendor gobale ella sicurezza informatica autonoma, annunciando nuove soluzioni di sicurezza per gli endpoint congiunte che supporteranno gli MSP a sfruttare le opportunità di espandere la propria attività grazie all’erogazione di servizi di sicurezza di livello enterprise.

Grazie a una maggiore integrazione di N-able Endpoint Detection and Response (EDR) nelle sue piattaforme di monitoraggio e gestione da remoto e al lancio di N-able Attack Surface Management, con tecnologia SentinelOne, N-able rende più facile che mai per i suoi partner fornire servizi di sicurezza scalabili alle piccole e medie imprese loro clienti a livelli solitamente disponibili solo ad aziende di maggiori dimensioni. Questa protezione avanzata, che consente di rafforzare le difese contro le minacce informatiche sempre più sofisticate, è fondamentale per le PMI che operano con budget limitati o non hanno la possibilità di avvalersi di personale esperto in sicurezza informatica.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Gli MSP e i relativi clienti sono sempre più di frequente il bersaglio dei criminali informatici e spesso gli endpoint rappresentano il punto di accesso alle reti. Per assicurare un livello di protezione maggiore, è fondamentale implementare un approccio su più livelli. L’offerta di N-able si basa su una serie di soluzioni di sicurezza più ampia che aiuta gli MSP a rafforzare la propria linea difensiva per rischi e conformità nell’intero ciclo di vita delle minacce, in base al NIST Cybersecurity Framework, dall’individuazione, alla protezione, al rilevamento fino all’implementazione di misure di risposta e di recovery.

  • EDR offre agli MSP la possibilità di mitigare il ransomware immediatamente consentendo loro di difendere gli endpoint da una serie di attacchi in tempo reale, durante l’intero ciclo di vita della minaccia. La maggiore integrazione nelle piattaforme di monitoraggio e gestione da remoto (RMM) di N-able consente ai partner di N-able di rispondere ancora più rapidamente per contrastare le minacce.
  • La soluzione Managed EDR integra EDR con servizi di sicurezza gestiti e dedicati. Basato su tecnologia SentinelOne Vigilance Respond, Managed EDR si avvale degli esperti di sicurezza di Vigilance e del SOC 24/7 di SentinelOne per monitorare, controllare e adottare le opportune misure per qualsiasi minaccia identificata dal sistemaEDR che possa porre a rischio la rete.
  • La nuova offerta di Attack Surface Management aiuta gli MSP a identificare più semplicemente gli endpoint connessi e a bloccare i dispositivi non autorizzati.

Dall’avvio della collaborazione tre anni fa, N-able e SentinelOne hanno contribuito a proteggere oltre 1,4 milioni di endpoint. Dando priorità agli endpoint nell’ambito della sicurezza informatica, gli MSP possono erogare servizi in grado di differenziarsi dalla concorrenza e trasformare le sfide per la sicurezza in veri e propri vantaggi.

“Quando si tratta di un attacco informatico, il dubbio non è se accadrà, ma quando”, ha dichiarato Troels Rasmussen, Responsabile generale dei prodotti per la sicurezza di N-able. “Gli endpoint sono una calamita per gli hacker e questo rende la collaborazione con SentinelOne ancora più vantaggiosa per i nostri partner. SentinelOne è un leader affidabile in ambito sicurezza e la nostra ancora più stretta collaborazione offre agli MSP un arsenale più completo di soluzioni per la sicurezza, generalmente a disposizione solo per aziende di grandi dimensioni”.

“Sempre più aziende nostre clienti stanno diventando MSP per poter utilizzare le nostre soluzioni di sicurezza di nuova generazione”, ha raccontato Chris Catanzaro, Vicepresidente, MSSP, SentinelOne.N-able è leader sul mercato e un partner ideale che ci aiuta a mettere a disposizione soluzioni complete per la sicurezza informatica in una sola piattaforma per gli MSP e i fornitori di IT di ogni dimensione e siamo contenti di rafforzare questa relazione efficace a vantaggio dei nostri clienti ai quali vengono erogati servizi di eccellenza.”

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter