googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Windows 10, tutto quanto c'è da sapere

Inizia l'era del nuovo sistema operativo di Microsoft che sarà uguale per PC, tablet, smartphone e XBOX. Il ciclo di migrazione potrà seguire tempi e modalità diversi a seconda delle realtà interessate.

Vendor
Da oggi, mercoledì 29 luglio, è possibile scaricare Windows 10, il nuovo sistema operativo di Microsoft che nelle intenzioni del vendor avrà l'interfaccia identica sul PC, sul Tablet, sullo smartphone ma anche su la consolle Xbox.
windows-10-xbox-pc-tablet.jpgIl vendor ha spinto molto sulla possibilità di upgrade gratuito, che però sarà consentito solo per chi utilizza versioni ufficiali di Windows 7 Sp1 e Windows 8.1. L'offerta non vale per chi già utilizza la versione Enterprise, ma in questo caso l'aggiornamento è già incluso nel contratto Software Assurance.
È già sicuro tuttavia che Microsoft non ha l'intenzione di diffondere il suo nuovo sistema operativo simultaneamente in tutto il mondo il 29 luglio. Il processo sarà progressivo e molti utenti dovranno attendere. I primi a riceverlo saranno i cosiddetti Windows Insiders, seguiti da coloro le cui configurazioni di sistema saranno stati validati come compatibili al 100%.
Il bottone "Ottieni Windows 10" comparso da tempo sui pc degli utenti è il viatico per ottenere il nuovo prodotto. Ciascuno potrà decidere quando procedere all'installazione, ma il costruttore ha tutta l'intenzione di convertire al nuovo ambiente il massimo di utenti possibile, per cui è lecito attendersi la riproposizione frequente della segnalazione.
Se il software di installazione rileva un'incompatibilità, soprattutto a livello di una periferica o componente del pc, l'aggiornamento verrà sospeso fino alla risoluzione del problema della quale si incaricherà Microsoft stessa. Gli utenti potranno comunque procedere all'aggiornamento, accettando che qualche periferica possa non funzionare correttamente.
Le scuole e le imprese potranno implementare le versioni Windows 10 Education ed Enterprise a partire dal 1° agosto.
Il nuovo sistema operativo seguirà poi la logica del cosiddetto "continuous delivery", quindi la versione iniziale Rtm andrà ad arricchirsi nel tempo di nuove funzionalità a volte importanti, a volte minori.
Microsoft ha già pianificato un'ondata di migliorie e nuove funzionalità per la fine dell'anno, a cominciare dal supporto delle estensioni (Chrome e Firefox in testa) nel nuovo browser Edge.
Gli aggiornamenti saranno continui attraverso la classica metodologia Windows Update, per dare continuità a quanto già proposto sia agli utenti individuali sia alle aziende. Gli amministratori dovranno probabilmente accettare di gestire differenti versioni del sistema e informarsi correttamente sulle differenti opzioni di aggiornamento in relazione ai propri specifici bisogni.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

Come costruire un’azienda sicura? La guida definitiva nel cuore della ripartenza

Speciale

Cybersecurity 2020, la sicurezza dei dati si estende allo smart working

Speciale

Security digital tour, come costruire una "nuova" sicurezza a prova di "nuova" normalità

Speciale

World Backup Day 2020

Speciale

Un approccio sostenibile per il benessere del pianeta

Calendario Tutto

Ago 25
Bitdefender TECH Tuesday #4 Quick Summer Session: Integrated Solutions – Q2 2020 Features
Set 09
SSL-VPN - Strumenti di configurazione avanzati
Set 11
Zyxel Discovery: la panoramica su Soluzioni e Programma di Canale
Set 15
Certificazione DCSA di DataCore
Set 15
Webinar Kaspersky - La protezione Endpoint: scoprite l'efficacia e i vantaggi della nostra soluzione dal livello “ Select” al più esteso “Advanced”
Set 16
Certificazione DCSA di DataCore - parte 2
Set 16
La soluzione Fortinet alla gestione degli eventi e delle informazioni sulla sicurezza
Set 16
Come costruire un’azienda sicura? La guida definitiva nel cuore della ripartenza
Set 17
Webinar Kaspersky - Il valore aggiunto dei Managed Service Provider (MSP) in un mercato in continua evoluzion

Magazine Tutti i numeri

ChannelCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche