googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

Esprinet, risultati 2015 con il segno più

I dati 2015 sono tutti con il segno più. Crescono i ricavi del 18 percento così come cresce l'utile netto del 15 percento, nonostante le dismissioni di Monclick e Comprel.

Distributori
Il distributore Esprinet ha chiuso il 2015 con ricavi pari a 2,694 miliardi di euro, in crescita del 18% rispetto al 2014. Il margine commerciale lordo consolidato è stato pari a 156,8 milioni di euro, in aumento dell'11% rispetto al corrispondente periodo del 2014 mentre l'utile operativo ha toccato i 46,5 milioni e ha registrato un incremento del 13% rispetto al 31 dicembre 2014.
L'utile netto consolidato è stato così pari a 30,8 milioni di euro, in crescita del 15% rispetto al 2014, nonostante la presenza nel 2014 di 1,1 milioni di utili relativi alla dismissione delle società Monclick e Comprel.
Infine, La posizione finanziaria netta consolidata, a fine 2015, era positiva per 186,1 milioni di euro, contro un surplus di liquidità pari a 130,3 milioni al 31 dicembre 2014.
In dettaglio le varie tabelle.

L'intero 2015 vs l'intero 2014
esprinet1.jpg

....l'ultimo trimestre 2015 vs l'ultimo trimestre 2014
esprinet2.jpg

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche