googletag.pubads().definePassback('/4143769/channelcity-sfondo', [1, 1]).display();

2020, Xiaomi batte la recessione globale e incrementa il fatturato

Il fatturato totale è in crescita del 7,9% rispetto all'anno precedente, segnando la storica cifra di 103,24 miliardi di RMB.

Vendor
 Xiaomi ha annunciato i risultati del trimestre e semestre chiuso al 30 giugno 2020.  
Vediamo i dati finanziari H1 2020 di maggior rilievo:
  • Il fatturato totale è stato di circa 103,24 miliardi di RMB, in crescita del 7,9% rispetto all'anno precedente;
  • L'utile lordo è stato di circa 15,26 miliardi di RMB, con un aumento del 22,3% rispetto all'anno precedente;
  • L'utile del periodo è stato di circa 6,65 miliardi di RMB, in crescita del 29,3% rispetto all'anno precedente;
  • L'utile netto rettificato non-IFRS è stato di 5,67 miliardi di RMB, in calo dello 0,7% rispetto all'anno precedente;
  • L'utile per azione è stato di 0,279 RMB;
 Dati finanziari Q2020 di maggior rilievo:
  • I ricavi totali sono stati di circa 53,54 miliardi di RMB, in crescita del 3,1% rispetto all'anno precedente e del 7,7% su base trimestrale;
  • L'utile lordo è stato di circa 7,70 miliardi di RMB, con un aumento del 6,1% rispetto all'anno precedente e del 1,9% su base trimestrale;
  • L'utile del periodo è stato di circa 4,49 miliardi di RMB, in crescita del 129,8% rispetto all'anno precedente e del 108% su base trimestrale;
  • L'utile netto rettificato non-IFRS è stato di 3,37 miliardi di RMB, in calo del 7,2% rispetto all'anno precedente ma con un aumento del 46,6% su base trimestrale.
  • L'utile per azione è stato di 0,189 RMB.
"Nella prima metà del 2020, nonostante l'impatto del COVID-19 e le grandi incertezze globali, l'ecosistema di business diversificato di Xiaomi ha dimostrato la sua resilienza, poiché sia i ricavi che i profitti rettificati hanno raggiunto il massimo consenso del mercato, mentre le nostre operazioni hanno continuato ad espandersi. Siamo entrati per la seconda volta nella classifica Fortune Global 500, classificandoci al 422° posto, salendo di 46 posizioni rispetto all'anno precedenteIl 2020 rappresenta il decimo anniversario di Xiaomi, per questo abbiamo aggiornato la nostra strategia  'Smartphone X AIoT', con l'AIoT che ruota attorno al nostro core business degli smartphone, consentendoci di guidare il futuro dello smart living. Guardando al prossimo decennio, ci atterremo fermamente ai nostri 'tre principi guida': non smetteremo mai di esplorare e innovare, continueremo a offrire prodotti con un forte rapporto qualità-prezzo e cercheremo di realizzare prodotti sempre più cool, in modo da permettere a tutti nel mondo di godere di una vita migliore", ha dichiarato la società in una nota
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ChannelCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Mantieniti aggiornato sul mondo del canale ICT

Iscriviti alla newsletter

statistiche